In “Fort Boyard” le tigri 3D sono così

La progettazione di queste tigri 3D nella stanza del tesoro ha richiesto quattro mesi di lavoro.
“Inizialmente abbiamo pensato di realizzare foto d’archivio delle tigri, ma abbiamo pensato che sarebbe stato strano per il pubblico, perché sapevano che gli animali non erano più in giro”, spiega l’HuffPost Guillaume Ramain, produttore dello spettacolo dal 2011. Infine, abbiamo scelto le statue della tigre nella stanza del tesoro e abbiamo deciso di animarle per dar vita come gargoyle in Il gobbo di Notre-Dame o come creature in Animali fantastici”.

La scultura è stata inizialmente progettata internamente dai designer e poi adattata in una forma tridimensionale. In totale, il progetto ha richiesto quattro mesi di lavoro secondo la produzione, che si è affidata alla fabbrica di semi, specializzata in effetti 3D, per creare le tigri. Lo studio francese è particolarmente famoso per il suo lavoro sui programmi Stéphane Bern e Lorànt Deutsch, Let Yourself Be Guided, in onda su France 2.

Storicamente, gli scatti della tigre sono stati distillati nello spettacolo tra ogni sequenza in cella. Metodo di produzione per attivare il programma. Con una soluzione di immagine generata dal computer, ALP spera di mantenere questo stile. “Le tigri interagiranno con i concorrenti durante lo spettacolo, a volte è divertente o fastidioso. Ad esempio, leccheranno i loro pezzi quando i candidati corrono davanti a loro”, ha promesso Guillaume Ramen, il quale osserva che gli avatar 3D rimarranno nella stanza del tesoro… ma può Lui l’ha spinta a vagare per i corridoi del forte in futuro. Anni.
“>

TV – È una piccola rivoluzione per Castello di Boyar. Il leggendario game show di France 2 inizia la sua 33a stagione questo sabato 2 luglio alle 21:20…senza le sue tigri. Per la prima volta da quando la mostra è stata istituita nel 1990.

READ  Disney+ alza il velo sulle novità delle vacanze

Gli ultimi due felini, Kashmir e Tosca, sono stati rimossi dal gioco, ha annunciato ALP (Adventure Line Productions). lo scorso febbraio. Ciò ha motivato la sua decisione di “evolvere la mentalità” dei suoi spettatori, in sintonia con la società, generalmente più interessata al benessere degli animali.

Le tigri sono state sostituite dagli avatar

Se è reale macarons pensionato, Castello di Boyar Tuttavia ha voluto tenere in programma quelli che, negli anni, erano diventati il ​​motto del gioco. E così le tigri sono presenti sullo stemma dello spettacolo, ma anche sugli abiti dei candidati, e, ovviamente, rappresentate nelle maschere dei maestri dell’epoca.

Nella stanza del tesoro, dove si svolgono gli eventi dell’ultima scena del gioco, gli animali sono stati sostituiti da animazioni generate al computer. Un’innovazione che gli spettatori potranno scoprire sabato sera, quando il team guidato da Elie Simon e Clemence Bottineau, Miss France 2020, tenterà di raccogliere quanti più Boyar possibile per il Chimpanzee Conservation Center e la Keep A Breast Society.

La progettazione di queste tigri 3D nella stanza del tesoro ha richiesto quattro mesi di lavoro. (Foto: ALP / FRANCIA 2 –

La progettazione di queste tigri 3D nella stanza del tesoro ha richiesto quattro mesi di lavoro. (Foto: ALP / FRANCIA 2 – “FORT BOYARD”)

Questo spiega a HuffPost Guillaume Ramain, produttore artistico dello spettacolo dal 2011. “Alla fine abbiamo scelto le statue della tigre nella stanza del tesoro e abbiamo deciso di animarle per darle vita come gargoyle in Il gobbo di Notre Dame o creature dentro Mostri fantastici. “

La scultura è stata inizialmente progettata internamente dagli interior designer e poi adattata con la tecnologia 3D. In totale, il progetto ha richiesto quattro mesi di lavoro, secondo Reliable Production Nella fabbrica di semi, è specializzato in effetti 3D per creare le proprie tigri. Lo studio francese è particolarmente famoso per il lavoro sui programmi Stéphane Bern e Lorànt Deutsch, Lasciati guidare, Trasmissione in Francia 2.

READ  Ciné +: giugno in movimento

Storicamente, gli scatti della tigre sono stati distillati nello spettacolo tra ogni sequenza in cella. Metodo di produzione per attivare il programma. Con una soluzione di immagine generata dal computer, ALP spera di mantenere questo stile. “Le tigri interagiranno con i concorrenti durante lo spettacolo, a volte è divertente o fastidioso. Ad esempio, leccheranno i loro pezzi quando i candidati lo passeranno”, promette Guillaume Ramen, il quale sottolinea che gli avatar 3D rimarranno nella stanza del tesoro. ..ma maggio Sono tenuti a vagare per i corridoi del castello negli anni successivi.

Le statue nella stanza del tesoro saranno animate

Le statue nella stanza del tesoro saranno animate

Le statue nella stanza del tesoro saranno animate “come il gargoyle ‘gobbo di Notre Dame'”, afferma la produzione. (Foto: ALP/FRANCE 2 – “FORT BOYARD”)

Velindra è sempre presente nella stanza del tesoro

La leggendaria stanza del tesoro sarà sempre custodita da Félindra (Monique Angeon). Se non avesse più felini da inserire nelle gabbie, come in passato, continuerebbe a girare la testa della tigre verso Boiardi modifica, Come è stato dal 1991. In quel momento, la statua della tigre prenderà vita e guarderà dal pozzo, come i corridori, illustra la produzione in HuffPost.

La presenza di tigri nella stanza del tesoro è stata messa in dubbio da Il giornalista Hugo Clement. Aveva usato la sua partecipazione alla partita televisiva nell’agosto 2020 per rivendicare Una versione dello spettacolo senza animali.

“Le tigri non stanno dietro le sbarre in mezzo all’oceano e rettili o insetti non sono cose con cui voglio giocare”, ha detto all’epoca.

Al momento, solo le tigri sono state rimosse dal gioco e anche quest’anno saranno presenti serpenti, roditori e insetti. Alla domanda sulla possibilità di sostituire altri animali con animazioni simili a quelle delle tigri, la produzione indica di non aver ancora studiato l’argomento al momento.

READ  Roberto Mancini (Italia): "Spero che la squadra possa ancora far divertire la gente"

Vedi anche su The HuffPost: questo documentario su Fort Boyard mostra la sorprendente costruzione del castello

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su HuffPost È stato aggiornato.

Leggi anche

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.