Il gruppo ha annunciato le amichevoli giovedì alle 14.

Giroud si rifiuta di parlare del blues ‘in passato’

Olivier Giroud non dovrebbe comparire nell’elenco dei giocatori selezionati da Didier Deschamps, questo giovedì alle 14, per le amichevoli contro Costa d’Avorio (25 marzo a Marsiglia) e Sudafrica (29 marzo a Lille). Ma l’attaccante del Milan, che ha disputato una grande stagione in Italia, rifiuta di voltare pagina sulla nazionale francese. In un’intervista, ricorda che “probabilmente è stato comunque scelto”.

L’ex giocatore del Chelsea non è più convocato dopo un altro Euro, completato dall’eliminazione agli ottavi contro la Svizzera (3-3, 5 tab 4). Da allora Giroud ha giocato un ruolo importante (11 gol in 28 partite) nella brillante stagione del Milan, capolista della Serie A.

“Je ne parle pas de l’équipe de France au passé, confie-t-il encore. L’équipe de France est un fil rouge tout au long de ta carrière. Ça reste du bonus, c’est un cadeau. On verra Donc si le coach m’appelle, je répondrai présent comme je l’ai toujours fait. dalla Francia.”

Rabiot è stato duramente criticato dalla Gazzetta prima dell’annuncio dei Blues

Sembra che la Gazzetta dello Sport abbia trovato un capro espiatorio nella persona di Adrien Rabiot, visto che il quotidiano sportivo italiano attacca con forza il centrocampista francese, questo giovedì, un giorno dopo l’eliminazione della Juventus agli ottavi di finale di campionato. E l’ex parigino ha ottenuto il punteggio peggiore nell’incontro (4,5) con il difensore Daniele Rugani, titolare dell’errore che ha provocato il primo calcio di rigore.

I commenti che giustificano questa classificazione sono più severi. “Non è chiaro a cosa serva: non raccoglie, porta solo la palla. Scrive il record. È semplicemente inutile”. Una valutazione feroce ma non del tutto condivisa da altre testate italiane. Se la performance del francese non è frizzante, il tono è più sottile negli altri media italiani. I suoi ascolti oscillano tra 5 (Corrriere della Sera, Sky Sport Italia) e 5,5 (Repubblica) e le recensioni lo soffocano meno.

READ  La parte inferiore della collana di Dani Alves

“Ha colpito il muro giallo davanti alla difesa, prezioso e generoso nel bloccare un colpo di Lo Celso, nota il Corriere della Sera. Ma non ha mai messo gli occhi sulla barriera (Parejo)”. La Repubblica è un po’ divertente da recitare sui francesi. “Il suo inizio di partita è incoraggiante, è caduto ma è ancora uno dei migliori giocatori di centrocampo”, nota il giornale.

Tempo di Nkunko?

Christopher Nkunko, che sta disputando una stagione impressionante con l’RB Leipzig (26 gol in tutte le competizioni), potrebbe essere convocato per la prima volta con la nazionale francese. In attacco dovrebbero essere sempre presenti Wissam Ben Yedder, Karim Benzema, Kingsley Coman, Moussa Diaby, Antoine Griezmann e Kylian Mbappe. Ma Olivier Giroud non tornerà nonostante la sua prestazione impressionante con il Milan. Che dire di Ousmane Dembele, che ha trovato il tempo per giocare nell’FC Barcelona?

In termini di portieri, Mike Minyan (AC Milan) tornerà come numero 2 dopo aver saltato la gara lo scorso novembre a causa di un infortunio. Alphonse Areola (West Ham) dovrebbe interpretare il ruolo numero tre.

In difesa, l’ultima prestazione media di Leo Dubois con il Lione può ridistribuire le carte sulla corsia destra dietro Benjamin Pavard (Bayern Monaco). Nordi Mukele ha giocato poco con l’RB Lipsia per qualche tempo. Questo potrebbe fornire un’opportunità per Jonathan Klaus, il regolare con Lins? Deschamps non gli aveva nemmeno sbattuto la porta lo scorso dicembre in “Ruthin Ignites” di RMC.

Kurt Zouma (West Ham) non sarà trattenuto dopo l’attacco del gatto filmato lo scorso febbraio. La sua assenza sarà compensata dal ritorno del manconiano Raphael Varane (infortunato a novembre) e dalla presenza di Jules Conde (FC Sevilla) e Lucas Hernandez (Bayern Monaco). Sulla sinistra Ferland Mendy del Real Madrid era un potenziale giocatore, ma ha un infortunio e quindi sarà eliminato.

READ  Morbidelli passa alla Yamaha e Dovizioso alla Yamaha-SRT

Buongiorno a tutti

Benvenuti alla trasmissione in diretta per seguire la conferenza stampa di Didier Deschamps, allenatore della Francia, questo giovedì (14:00). Annuncerà l’elenco dei giocatori selezionati per le amichevoli contro Costa d’Avorio (25 marzo a Marsiglia) e Sudafrica (29 marzo a Lille).

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.