Il Festival della Televisione di Monte Carlo ha svelato il programma alla sua 61a edizione


Lei va di nuovo! Dal 17 al 21 giugno 2022 il Principato di Monaco ha riaperto le porte del Grimaldi Forum ai fan della serie, dove si è svolta la 61a edizione della Festival televisivo di Montecarlo.

La cerimonia di apertura vedrà il Presidente Onorario, Sua Altezza Reale il Principe Alberto II di Monaco, assegnare a Theo Christine la prima Ninfa d’Oro della Migliore Speranza Internazionale. Il giovane attore francese è apparso in “Skam France” e “La guerra dei mondi”, interpretando JoeyStarr in “Supremes”, un film biografico di NTM uscito lo scorso novembre.

La serata proseguirà con la prima mondiale dei primi due episodi di “Last Night”, una serie disastrosa guidata da Matthew Fox (“Lost”), Joanne Frogget (“Downton Abbey”) e Tom Lachiha (“Game of Thrones”, “Cose più strane”). I tre hanno già confermato la loro partecipazione al festival.

Il concorso di quest’anno…

Nella categoria “Fantasy”, nove serie TV e film tenteranno di lasciare una statuetta durante la cerimonia di chiusura delle Ninfe d’oro. Che sarà presentato dal mago Eric Antoine e Miss Francia 2021 Amandine Petit.

I candidati sono:

“The Terminal List” (USA), con Chris Pratt (“Jurassic World”),

“The Tourist” (Regno Unito), con Jamie Dornan (“Cinquanta sfumature di grigio”),

“The Offer” (USA), con Justin Chambers (“Grey’s Anatomy”),

“Special Relationship” (Spagna) con Jean Reno – che parteciperà,

Vincenzo Malenconico (Italia),

“Made in Oslo” (Norvegia), con Tobias Menzies (“Outlander”),

“Eda novel” (Ungheria),

“Trum” (Isole Faroe)

Circondato da Josephine Yubert (“Murders in Heaven”), Darko Peric (Helsinki in “La Casa de Papel”) o persino Adriana Karembeu, l’attore americano Neil McDonough (“Desperate Housewives”, “Arrow”) avrà una scelta “presidenziale” Tra i candidati c’era il premio per il Miglior Film, Miglior Serie, Miglior Attore (maschile e femminile) e Miglior Creatività, per non parlare del Premio Speciale della Giuria. Risultati martedì 21 giugno.

stella della pioggia

Oltre al tappeto rosso per le cerimonie di apertura e chiusura, dove molti dignitari incontreranno i frequentatori del festival, il Grimaldi Forum rimarrà un luogo di accoglienza per gli appassionati di televisione. Per quattro giorni, diversi eventi gratuiti saranno aperti al pubblico.

In programma: sessioni di autografi con la troupe delle serie francesi “Qui inizia tutto”, “Scene casalinghe”, “Un si grand Soleil” e “En famille”, incontro con i protagonisti della serie “Les Feux de l” . “amour” (sono già stati confermati Melissa “Abby” Ordway e Jason “Billy” Thompson) o addirittura due “Behind the Scene”: uno su “Beijing Express”, che il duo belga ha vinto quest’anno; e altri su “legge e ordine” (“New York…”) Dick Wolf, “FBI” e “Chicago”. Un’occasione per incontrare gli sguardi di Taylor Kinney (“Chicago Fire”) e Dylan McDermott (“FBI: Most Wanted”), tra gli altri!

Saranno anche organizzati spettacoli, inclusi i primi due episodi di All These Things We Didn’t Say to Each Other, ispirato ai libri più venduti di Marc Levy e interpretato da Jean Reno.

Dulcis in fundo: si celebrerà anche Anniversary, il quotidiano americano “Love, Glory and Beauty”, che celebrerà in onda 35 anni. Basti pensare che arriveranno altri membri del cast!

Ovviamente ti terremo informato.

READ  Venerdì inizia il Liegi Comedy Film Festival

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.