Il cinema in regalo da Pasolini a Jerry Lewis

di base
Celebrato quest’anno dalla Cinémathèque de Toulouse e dalla galleria Ombres Blanches, il centenario di Pasolini arriva in un cofanetto, così come Kubrick, John Hughes e Jerry Lewis.

La Cinémathèque de Toulouse e molti cinema in Francia hanno festeggiato il loro centenario Pierpaolo Pasolini quest’anno. La scatola ti permette di tornare a un’opera generosa, presa in prestito dallo spiritualismo e piena di rabbia pagana. Ambientato nel 1961, “Accattone” è un tuffo neorealista in un’Italia che lotta per uscire dalla povertà. Parla di prostituzione, sfruttamento e una vita di rapine. La stessa atmosfera tra vivacità e oscurità è in “Mamma Roma”, che nel 1962 ritrae un’ex prostituta (Anna Magnani) che teme di vedere suo figlio finire male. Il cristianesimo esiste con lo spiritoso “Il Vangelo secondo Matteo” del 1964. Nello stesso anno Pasolini guardava agli intimi segreti degli italiani nel suo “Studio sulla sessualità”. Il gioiello di questo florido periodo è senza dubbio Uccelli piccoli e grandi che, nel 1966, avvicina due persone semplici all’epopea mistica di San Francesco d’Assisi. (Una scatola di 9 film, Carlotta).

Umorismo e delirio

Uno sceneggiatore molto attivo negli anni ’80 e ’90, John Hughes (1950-2009) Ha prodotto solo 8 film, il più famoso dei quali è il secondo film, “The Breakfast Club”, che nel 1985 ha rivelato un’intera generazione di giovani attori. Questo film cult non compare nel cofanetto del regista americano, ma due commedie agrodolci rappresentano bene ciò che ha realizzato per lo show e sono struggenti nel descrivere il mondo adolescenziale: “Rose Bonbon” ha scritto, e soprattutto “The Crazy Day at Ferris Bueller “, in cui Matthew Broderick semina il caos comico. Fa parte di una famiglia molto elegante. Guarda anche l’esilarante ed esilarante “La vie en plus”, “La vie à l’envers” e l’esilarante “Ticket for Two”, che riunisce Steve Martin e John Candy sulla strada New York – Chicago (Scatola di 5 film della Paramount).

READ  Uno spazio di possibilità - L'ordine e la turbolenza della natura nel MUCEM

John Hughes è stato decisamente colpito Gerry Lewis (1926-2017), maestro della resilienza comica, archetipo dell’ometto buono che affronta il disastro. Il cofanetto riunisce i 15 film che ha realizzato tra il 1952 e il 1965, molti dei quali con il suo duo di autori preferito, Dean Martin. Non ci stanchiamo mai di vedere capolavori comici come “Dr. Jerry e Mr. Love”, “The Heart of These Ladies”, “Artists and Models” o “The Kid in the Kimono”, i primi due di Lewis, altri di fedele partner, Frank Tashlin (Scatola di 15 film della Paramount).

Non è la prima ma la più completa: la nuova collezione Stanley Kubrick“Raccoglie i 7 film più importanti del regista americano, da “Lolita” del 1962 a “Eyes Closed” del 1999, anno della sua morte. Più, ovviamente, “2001”, “Arancia meccanica”, “Barry Lyndon “, ecc. Oltre all’eleganza della scatola rossa e nera, questa “Limited Edition” presenta un libretto con foto e cartoline di manifesti americani. Senza dimenticare l’essenziale, la qualità Blu Ray è essenziale per ottenere il massimo dal tuo lavoro di pura raffinatezza (cofanetto di 7 film, Warner Bros.)

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.