I quattro fatti della Juventus

L’eliminazione anticipata della Juventus in C1, dopo una traiettoria tragica (quattro sconfitte in cinque partite), fa ora del campionato una priorità, poiché anche la “vecchia signora” fatica: ottava, dieci punti dietro la capolista del Napoli.

I restanti quattro giorni da qui al Mondiale (20 novembre-18 dicembre) diranno se la squadra di Massimiliano Allegri avrà i mezzi per rimettersi in gioco, con Inter (6 novembre) e Lazio Roma (13 novembre).
Sabato, a Lecce (17) si attende la reazione della Juve.

Il Napoli, l’ultima squadra imbattuta in Serie A, ha accolto sabato il Sassuolo all’inizio della dodicesima giornata per cercare di mantenere il vantaggio di tre punti sul Milan, secondo.

Il Milan va a Torino (10°) domenica, tre giorni prima dell’importante sfida di Champions League contro l’RB Salisburgo, la vera ‘Finale dei 16’ a San Siro.

il programma:

Sabato 29 ottobre
Napoli-Sassuolo
Lecce – Juventus Torino
Inter – Sampdoria Genova

domenica 30 ottobre
Empoli-Atalanta Bergamo
Cremonese – Udinese
Spezia-Fiorentina
Lazio Roma – Salernitana
Torino – Milano

Lunedì 31 ottobre
Hellas Verona – Roma
Monza – Bologna

READ  Mike Hart joins Michigan crew as resurfacing coach

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.