I ministri degli Esteri si incontrano a Torino per discutere le azioni a seguito dell’aggressione russa contro l’Ucraina

Venerdì 20 maggio 2022 i ministri degli esteri dei 46 Stati membri del Consiglio d’Europa terranno la loro riunione annuale a Torino (Italia). L’incontro si svolge nell’ambito diAggressione russa contro l’Ucraina Che, di conseguenza, è stato espulso dall’organizzazione.

Darà ai ministri l’opportunità di mostrare il loro sostegno e solidarietà all’Ucraina e al suo popolo. Riaffermeranno inoltre la loro unità attorno ai valori del Consiglio d’Europa: pace, democrazia, stato di diritto e diritti fondamentali, nonché la loro fiducia nella cooperazione multilaterale basata su questi valori. Inoltre, definiranno misure volte a rafforzare la capacità dell’organizzazione di svolgere la propria missione nel nuovo contesto politico.

Presieduta da Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana, la sessione offrirà ai Ministri l’opportunità di esaminare lo stato dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto basato su Relazione annuale Segretario Generale del Consiglio d’Europa, Maria Bejinovic Boric. Discuteranno anche il ruolo dell’organizzazione nella risoluzione di conflitti e crisi in Europa e la sua cooperazione con l’Unione Europea.

Inoltre, la sessione consentirà ai ministri di prendere decisioni sul lavoro dell’organizzazione in settori quali l’intelligenza artificiale e la criminalità informatica, la libertà di espressione, la lotta all’incitamento all’odio e i meccanismi di monitoraggio del Consiglio d’Europa, in particolare al fine di rafforzare la protezione dei diritti sociali, dei diritti fondamentali e dell’ambiente e il coinvolgimento delle organizzazioni della società civile e delle istituzioni nazionali Diritti umani, giustizia riparativa, cultura e patrimonio culturale, diritti dei bambini, tutela dei diritti delle donne immigrate, rifugiate e richiedenti asilo e ragazze, e – dialogo religioso. Al termine della sessione ministeriale, l’Italia cederà la presidenza del Comitato dei Ministri all’Irlanda. Il ministro degli Esteri irlandese Simon Coveney presenterà le priorità della presidenza del suo Paese.

READ  I datori di lavoro italiani offrono fabbriche per vaccinare contro il Coronavirus

trasmissione dal vivo


Intervento di Maria Bejinovic Boric, Segretario Generale


Intervento di Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana


comunicato stampa


informazioni sulla riunione

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.