“Ho trovato vibrazioni positive” – ​​Informazioni sportive – Skateboard


Molto vicino al globo di cristallo

Ricorda l’inverno del 2019 con il meraviglioso duello tra Wierer e Vittozzi che terrà con il fiato sospeso il Pianeta Biathlon per tutto il mese di marzo. Questa lotta alla fine si trasformerà in favore di Dorothea e Lisa non sembra essersi completamente ripresa.

Dopo questo secondo posto assoluto, le tensioni tra i compagni e Vitozzi non ne usciranno indenni. Sotto pressione, vuoi sicuramente confermare ma non funziona come previsto.

Iniziano i dubbi, poi sarete colpiti dal virus all’inizio della prossima stagione, il che rende l’inverno ancora più difficile.

L’italiana vacillerà poi tra buoni risultati e prestazioni mediocri, come i Mondiali di Pokljuka dove si è classificata quinta in volata, prima di scendere al 48° nell’inseguimento.

Un nuovo inizio ?

La 26enne Lisa Vituzzi ha ancora molti anni buoni davanti a sé e ha intenzione di tornare ai vertici della disciplina, assumendo un ruolo futuro nella squadra italiana.

“Ho passato tutta l’estate a cercare e poi a trovare le vibrazioni positive” dice Lisa Fitozzi sul sito della FISI.

Mi sento bene e l’ultimo camp organizzato in Svezia è andato molto bene, e abbiamo trovato condizioni soddisfacenti nonostante qualche giorno di pioggia.

Idre Racing mi ha dato le risposte che cercavo, fisicamente pensavo di stare bene e i miei risultati hanno confermato quello che pensavo.

La parte migliore è stata che ho tenuto un buon tiro. Ora sono fiducioso di iniziare la stagione e tornare in competizione per le cose buone che ho fatto in allenamento”.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *