Hautes-Alpes: una donna italiana di 27 anni uccisa da una serranda

Carlotta Grippaldi, 27enne italiana di Torino (Italia), ha perso la vita sabato 13 agosto quando ha ricevuto una persiana in testa caduta dal secondo piano di un edificio, situato nell’arteria principale di Briançon (Hautes -Alpi).

È una vicenda tragica avvenuta sabato sera 13 agosto a Briançon, nel dipartimento delle Hautes-Alpes. Una giovane torinese di 27 anni, Carlotta Grippaldi, è morta dopo essere stata colpita alla testa da una serranda caduta dal secondo piano di un palazzo della Grande Rue, l’arteria principale del centro storico.

Passando per la Francia per visitare un’amica, la vittima stava andando in un ristorante quando è stata colpita. Alla fine ha ceduto alle ferite riportate mentre veniva trasportata in ambulanza in ospedale.

Commossi e un po’ sconvolti da questa tragedia, i residenti hanno chiesto al comune di intervenire di fronte allo stato di degrado di alcuni edifici. “È orribile quello che è successo. Qualcosa deve essere fatto. Può succedere di nuovo! Quando vedo lo stato dei lembi, francamente fa paura. Ci sono molte persiane in cattive condizioni perché sono vecchi edifici. Il municipio deve fare qualcosa” , assicurò così uno dei commercianti della via RTL.

A seguito di questo incidente mortale, i vigili del fuoco hanno rimosso le altre persiane dell’edificio in questione. Nel processo, il sindaco della città ha annunciato l’attuazione di un piano di ispezione per gli edifici in questa zona della città. Un’inchiesta per omicidio colposo e pericolo di vita è stata aperta anche dalla procura di Gap (Hautes-Alpes).

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.