Goggia vuole difendere il suo titolo olimpico nonostante una distorsione

La campionessa olimpica di discesa libera Sofia Goggia ha subito una distorsione al ginocchio sinistro dopo una caduta domenica, ma la pattinatrice italiana spera di poter difendere il suo titolo olimpico (4-20 febbraio), ha annunciato la sua federazione.

In un comunicato stampa, la federazione ha affermato che lo sciatore 29enne ha avuto una “distorsione del ginocchio sinistro, con una lesione parziale del legamento crociato nel 2013” e una “piccola frattura del perone”.

Ma ha sottolineato che Jogja inizierà immediatamente il suo “ciclo di sponsorizzazione con l’obiettivo di essere al via della rampa femminile di Pechino 2022 che è prevista per martedì 15 febbraio”.

“Mi dispiace, è una pausa sgradita in un momento così importante della stagione, ma nelle prossime ore inizierò la fisioterapia per cercare di difendere il titolo olimpico nella disciplina che amo di più”. ”, citato in questo comunicato diffuso a seguito di esami condotti in una clinica milanese.

Goggia, campione olimpico di discesa libera 2018 a Pyeongchang e grande favorito per l’evento di Pechino, è caduto nuovamente duramente domenica mattina durante il SuperG di Cortina d’Ampezzo, appena otto giorni dopo una splendida uscita di pista durante la discesa dello Zochensee ( Austria).

Si è alzata in fretta ed è riuscita a raggiungere l’arrivo con gli sci, ma si è lamentata per un dolore al ginocchio.

La 29enne, che porterà la bandiera italiana a Pechino, ha più volte dichiarato la sua massiccia spinta olimpica dopo aver dovuto arrendersi lo scorso anno ai Mondiali, a Cortina, a causa di un infortunio al ginocchio destro.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.