Giro d’Italia – Koen Bouwman: “Fai di tutto per mantenere questa maglia”

Con tre corridori davanti, Jumbo Visma potrebbe sperare di influenzare questa quindicesima tappa del Giro d’Italiaspecialmente da quando Sam Oomen, Gijs Leemreize e Koen Bouwman sono dei bravi arrampicatori. Infine, Egli è il più giovane dei tre, Leemreizeche ha ottenuto il miglior risultato: 9°, 5 minuti e 27 secondi dietro Giulio Ciccone (Trek-Segafredo). Ma Koen Bouwman ha motivo di essere soddisfatto anche stasera, visto che ha preso in mano la maglia azzurro che premia il miglior scalatore. I due olandesi hanno riassunto la loro tappa sul sito di Jumbo Visma.

Video – Giulio Ciccone vince da solo, Bouwman in azzurro

Koen Bouwman: “Ho avuto problemi alla schiena durante la discesa della prima salita”

“Sono molto felice di riavere la maglia azzurra in mio possesso”esulta l’olandese. Volevo anche prendere punti nella seconda salita. Purtroppo ho avuto problemi alla schiena durante la discesa della prima salita. Così ho deciso di prendermela comoda oggi. Alla luce di quanto annunciato la scorsa settimana, ritengo sia una scelta saggia. Ci sono ancora molte salite difficili in programma. Farò del mio meglio per mantenere questa maglia”.

Gijs Leemreize: “9°, ottimo risultato”

“Eravamo tre uomini nel gruppo di testa di venticinque corridori. Koen Bouwman ha guidato molto duramente sulla prima salita. È fantastico che abbia messo di nuovo le mani sulla maglia da montagna. Quando guardo alla mia prestazione, penso di poterlo fare essere anche soddisfatto. Peccato che il mio sprint non sia andato davvero bene, ma il nono posto è un ottimo risultato”.da parte sua sintetizzato Gijs Leemreize.

READ  Geoghegan Hart non parteciperà quest'anno

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.