Ghoulam va avanti e avanti bene

Sempre a partire dal Napoli, Faouzi Ghoulam non è estraneo al successo della sua famiglia contro la Sampdoria di Genova.

Per molti avrebbe annunciato il ritiro l’anno scorso, lui che, a 30 anni, aveva già subito due rotture dei legamenti crociati, una frattura della rotula, problemi multipli al ginocchio e, nel marzo 2021, un’altra rottura dei legamenti. legamenti.

Alla fine non è stato così e, speriamo, sembra che Faouzi Ghoulam abbia preso la decisione giusta. Tornato in campo lo scorso settembre, Ghoulam aveva finora giocato poco con il Napoli. Approfittando della pandemia di coronavirus (Rui, suo concorrente, positivo) per partire contro la Juventus in campionato, era già stato molto interessante.

Questo pomeriggio, contro la Sampdoria de Genoa, l’ex giocatore dell’AS Saint-Étienne ha rinnovato la sua buona prestazione dimostrandosi, ancora una volta, molto disponibile e molto solido in fase difensiva. Gli viene così attribuito un 7/10 dall’ente di rating Whoscored, che ha fortemente contribuito alla vittoria del suo popolo per 1-0 prima di cedere il posto all’80° minuto di gioco.

Queste ottime prestazioni del terzino sinistro algerino (37 presenze, 5 reti) faranno probabilmente dubitare il suo allenatore Luciano Spalletti che fino a quel momento gli aveva concesso pochissimo tempo per giocare. ancora troppo presto per esserne sicuro, Faouzi Ghoulam spera, per la prima volta dopo tanto tempo, di essere finalmente tornato ad essere il grande giocatore che era.

DZfoot

READ  Giro d'Italia - Qhubeka ASSOS con Giacomo Nizzolo e Pozzovivo

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *