George Clooney: L’attore fa una generosa donazione a un villaggio francese

Niente più esitazioni, gli americani amano la Francia. Come il suo amico Brad Pitt che ama particolarmente il nostro paese e Poteva persino stabilirsi definitivamente nel suo palazzo a MiravalE George Clooney È anche un tifoso della Francia. Chi ha acquistato un immobile in Provenza quest’estate 2022 ha appena dato un aiuto finanziario, lungi dal passare inosservato, a un villaggio vicino. L’informazione è stata mantenuta riservata fino a sabato 14 gennaio 2023. Il sindaco di Le Val, Jeremy Giuliano, ha rivelato il gesto di grazia all’attore 61enne nel suo discorso di saluto.

La donazione di George Clooney a un villaggio francese

Molte star americane vengono a trascorrere le loro vacanze nel sud della Francia. Se lo splendore di Monaco o Saint-Tropez attirava ancora, le celebrità sono ora incantate dall’atmosfera pittoresca della verdeggiante regione della Provenza. Anche George e Amal Clooney hanno messo gli occhi sulla tenuta di Cadanielnel paese di Brignole. La coppia ha acquisito una magnifica tenuta di 172 ettari (è proprio così!) con un edificio risalente al 18° secolo e un vasto vigneto. A riprova che l’attore hollywoodiano è il migliore amico di Julia Roberts con cui ha condiviso la locandina del film “Biglietto per il paradiso” Lo scorso settembre, la dolce Francia ci ha sedotto. E intende mostrare quell’amore. Ha infatti fatto una generosa donazione di 20,00 euro al vicino villaggio di Vaal per contribuire alla sua ricostruzione dopo le alluvioni dell’ottobre 2021. Un gesto apparentemente usuale per un padre di due gemelli. Aveva già sostenuto la città di Laglio in Italia, che aveva sofferto di forti piogge. George Clooney, gentiluomo incondizionato.

READ  Disney+ alza il velo sulle novità delle vacanze

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.