Finali ATP | Daniil Medvedev sale fino a quattro quarti di assi

(TORINO) Il campione in carica Daniil Medvedev ha mantenuto il suo record perfetto dopo due partite e martedì si è avvicinato ai quarti di finale delle ATP Finals battendo il campione 2018 Alexander Zverev.


Medvedev, che ha vinto il suo primo titolo in carriera dopo aver vinto gli US Open a settembre, ha impiegato più di due ore e mezza per sconfiggere Zverev 6-3, 6-7 (3), 7-6 (6). Nel frattempo, si è unito al tedesco al vertice dell’ATP con 56 vittorie finora in questa stagione.

“È sicuramente una delle partite da ricordare”, ha ammesso Medvedev. Quando lei vince 8-6 nel tiebreak del terzo set, quando per lui era 4-2, pensavo che se avesse mandato in campo qualche ace, sarebbe finita. Ho fatto 6-4 e ho pensato, OK, ora è il momento per me. Poi si torna a 6-6… È una sensazione incredibile. Non c’è molto da dire sul gioco, a parte le cose interessanti. “

Il russo domina il gruppo rosso e potrebbe conquistare il passaggio alle semifinali se il polacco Hubert Hurkacz battesse martedì il candidato locale Matteo Berrettini.

Berrettini domenica è stato costretto a gettare la spugna davanti a Zverev per un infortunio addominale e se non si riprenderà a sufficienza potrebbe essere sostituito da Janek Sener, altro tennista italiano, che è il primo soldato di riserva.

Medvedev, preferito dalla velocissima superficie del Pala Albitor, ha ottenuto 14 ace contro i 18 del tedesco.

Medvedev ha dovuto lottare fin dall’inizio, evitando tre break point nelle prime due partite al servizio. Zverev ha poi rotto per prendere il controllo del set 3-0. Il numero 2 del mondo ha sigillato il risultato del primo set sparando un superbo rovescio fino alla serie positiva.

READ  Pokljuka 2021 - Sovereign Norway - Notizie sportive - Sci

Medvedev sembrava puntare alla vittoria nel secondo set dopo aver ricevuto solo due punti nelle sue prime cinque partite al servizio. Zverev, tuttavia, ha resistito e ha salvato tre palle break per fare un ultimo round.

Durante il terzo inning, Medvedev ha dovuto salvare il break ball per impedire a Zverev di servire per la partita, e il breaker ha vinto il pareggio al terzo game point, quando il tedesco ha colpito un rovescio diretto in rete.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *