Facebook vuole competere con TikTok con la sua funzione video “Reels”.

(Agenzia Ecofin) – Negli ultimi anni, la crescita del numero di iscritti a TikTok ne ha fatto una delle principali minacce al predominio dei social network come Facebook. Per resistere alla concorrenza del nuovo arrivato, la filiale Meta sta esplorando diverse opzioni.

Meta ha appena annunciato il lancio di Facebook Reels per iOS e Android in più di 20 paesi dell’Africa subsahariana. La società madre del social network descrive lo strumento come un modo per i creatori di contenuti di creare brevi video.

Abbiamo notato che i video ora rappresentano quasi tutto il tempo che le persone trascorrono su Facebook e Instagram e Reels è il tipo di contenuto in più rapida crescita. Ecco perché lavoriamo sodo per rendere Reels la migliore piattaforma per i creatori di contenuti per attirare l’attenzione, interagire con il loro pubblico e guadagnare denaro. ha affermato Nuno Nchengila, Direttore regionale META per l’Africa subsahariana.

La funzione, che è già su Instagram, ricorda chiaramente i video di TikTok, un social network la cui crescita inizia a preoccupare Facebook e la casa madre Meta. Fino ad allora, la funzione era disponibile in India, Messico, Canada e Stati Uniti. Il suo lancio nella regione subsahariana consente a Meta di competere con TikTok nel continente africano.

“Come parte dell’investimento di 1 miliardo di dollari di Meta nei creatori, il programma a premi Reels Play paga ai creatori idonei fino a $ 35.000 al mese in base alle visualizzazioni dei video. Il programma a premi sarà esteso ad altri paesi nei prossimi mesi, consentendo a più creatori di essere premiati. “spiega Nuno Nqingella.

È simile al modello utilizzato da TikTok, soprattutto in Europa, per premiare i principali creatori di contenuti. In Africa, molti utenti di TikTok si lamentano di non poter accedere al sistema di ricompense, una scappatoia in cui Meta sembra volersi precipitare.

READ  Suda51 adorerà lavorare su un gioco Marvel, come Deadpool o Quicksilver

Servo Ahogon

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.