È esclusa una seconda crepa in una fossa settica della Florida

Le autorità hanno detto che un team di ingegneri ha deciso lunedì sera che l’anomalia scoperta in una fossa settica in un ex impianto di fosfati in Florida, che rischia di rompersi e causare massicce inondazioni, non era una seconda crepa.

Leggi anche: Le acque reflue tossiche della Florida minacciano di sfociare nella baia di Tampa

La Florida Environmental Protection Agency ha detto che gli ingegneri federali e locali “hanno visitato il sito per valutare le condizioni e hanno deciso che il sito era abbastanza sicuro per continuare a lavorare”.

“Un drone a infrarossi ha identificato una firma che potrebbe indicare una seconda crepa” nel bacino idrico di Pine Point, Jake Sauer, direttore della sicurezza pubblica nella contea di Manate, sulla costa occidentale del paese, ha detto ai giornalisti poche ore prima.

Il rivestimento plastico di questo serbatoio, che contiene più di un milione di metri cubi di acque reflue, principalmente da scogliere o acqua piovana, ha iniziato a fuoriuscire diversi giorni fa, aumentando il rischio di un potenziale disastro ambientale.

Gli esperti hanno continuato a pompare acqua dal serbatoio lunedì per ridurre la pressione, a una velocità di oltre 130.000 metri cubi al giorno.

È stato dichiarato lo stato di emergenza al fine di stanziare nuovi fondi per affrontare questa potenziale crisi presso il Piney Point Industrial Site, un ex produttore di fosfati, un composto utilizzato nella produzione di fertilizzanti.

L’acqua inquinata viene scaricata nella baia di Tampa per impedire l’allagamento dell’area, sebbene questa soluzione minacci un fragile ecosistema da cui dipendono la vita marina e il turismo.

Il repubblicano eletto in Florida, Verne Buchanan, si è detto “estremamente preoccupato” e ha invitato la US Environmental Protection Agency (EPA) ad intervenire.

READ  Vendita di armi da fuoco | Joe Biden afferma che il Congresso deve agire "ora"

Ai residenti di oltre 300 case vicine è stato ordinato di lasciare l’area a sud della grande città di Tampa.

I prigionieri sono stati anche trasportati dalla prigione della contea in autobus in un luogo sconosciuto, mentre altri sono stati portati a un piano più alto della struttura.

Il governatore Ron DeSantes ha confermato che quest’acqua è “non radioattiva”, sottolineando che è stata testata prima dell’evacuazione e che è costituita principalmente da “acqua salata”.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *