Due giocatori hanno deciso di lasciare la pallamano Saran Laura

Sisters ha due giocatori in meno. Italiana Internazionale Olivier Martini e giovinezza Bryce Salines Saran ha deciso di lasciare il Loart Handball, annuncia il club in un comunicato stampa pubblicato giovedì. Entrambi sono stati banditi dalla competizione e volevano Più tempo di gioco. Così hanno scelto di partire per nuove vette.

Per visualizzare questo contenuto di Twitter, devi accettare i cookie social networks.

Questi cookie ti consentono di condividere o interagire direttamente sui social network a cui sei connesso o di integrare contenuti inizialmente pubblicati su tali social network. Consente inoltre ai social network di utilizzare le tue visite ai nostri siti Web e app per personalizzare e indirizzare gli annunci.

Gestisci le mie scelte

Rientro in Italia e partenza per Cornon

internazionale italiano, Olivier MartiniÈ arrivato quest’estate da Merano (Italia), deciso Lasciare il club per tornare in patria, scrive il club nel suo comunicato. 15 gol con la squadra riserve in N2, è stato il nostro numero 21 in competizione con Nebojsa Simovic e Hadrian Ramond all’interno del gruppo professionistico e ha sofferto di un tempo di gioco molto limitatoPossiamo leggere?

dalla sua parte, Bryce SalinesSi è unito ai Septors l’anno scorso e ha vinto il titolo della Proligue con Saran. “In questa stagione ha potuto partecipare a diversi incontri, in particolare sostenendo Johan Karon e Nebojsa Simovic in difesa. Ha lasciato il club all’inizio di novembre per passare al Cournon (N1 a Puy-de-Dôme) dove ha firmato il suo primo contratto da professionista”, prosegue il comunicato stampa del club.

i septors hanno un appuntamento con Limoges Questo venerdì sera alle 20:00 Liqui Moly Starleigh 9.

READ  Balotelli continua ad essere il giocatore italiano con la più alta qualità tecnica.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *