Diodatien Kalidou Koulibaly ha iniziato con una vittoria in Serie A sul Napoli

Domenica, nella prima giornata del Campionato Italiano, il Napoli ha accolto allo stadio Diego Armando Maradona la nascente Venezia. Sempre senza Dries Mertens infortunato alla spalla ma con il difensore centrale Kalidou Koulibaly al fianco di Kostas Manolas nel 4-3-3 ideato da Luciano Spalletti.

Questo contenuto è stato bloccato perché non hai accettato i bot.

clic ” Accetto “, i congiurati verranno depositati e potrai visionarne il contenuto .

clic “Accetto tutti i traccianti”Autorizzi il monitoraggio dei depositi a memorizzare i tuoi dati sui nostri siti Web e app ai fini della personalizzazione e del targeting degli annunci.

Hai la possibilità di revocare il tuo consenso in qualsiasi momento.
Gestisci le mie scelte


Il difensore della nazionale senegalese, originario di Saint Dier, ha giocato tutta la gara, gestendo il 93% dei suoi passaggi e vincendo le due partite giocate. Allo stesso tempo, stava iniziando il suo ottavo lavoroNS Drive in Calcio sotto la casacca del Napoli.

L’espulsione anticipata del nigeriano Victor Osimhen, espulso direttamente per un presunto tiro al difensore del Venezia Dan Heymans, non ha impedito ai napoletani di vincere grazie alle reti dell’italiano Lorenzo Insigne (62) e dell’albanese Elgif Elmas (72). Domenica prossima, alle 18.30, Kalidou Koulibaly ei suoi compagni si recheranno a Genova, dopo essere stati corretti dai campioni in carica dell’Inter (0-4).

READ  Didier Deschamps ritrova l'italiano "il suo paese" a Torino con la nazionale francese

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *