Denis Shapovalov è vicino alla top ten

Il canadese Denis Shapovalov è salito a un posto nella classifica ATP appena rilasciata lunedì ed è ora in cima alla top ten mondiale.

Shapovalov, sconfitto nel terzo round del recente Australian Open dal connazionale Felix Oger-Aliassim, è 11 ° al mondo.

Ci sono altri tre canadesi nella lista dei primi 100 del mondo: Milos Raonic, 14 anni, Auger-Alesim, 19 e Vasik Busbecil, 67, con quattro posti.

Medvedev entra nella top 3

Settimana di buon auspicio per i russi nella classifica ATP: il finalista dell’Australian Open Daniel Medvedev (terzo) è entrato per la prima volta tra i primi tre, e il suo connazionale Aslan Karatsev, che ha raggiunto la sorprendente semifinale di Melbourne, è balzato di 72 posizioni a 42.

Novak Djokovic, che domenica ha vinto il nono Australian Open, è ancora in testa alla classifica. Il serbo è sulla buona strada per conquistare il record per la maggior parte delle settimane trascorse al World Tennis Summit, precedentemente di proprietà di Federer (310). La sua attività 311 inizierà l’8 marzo.

Altri cambiamenti nei primi venti, l’austriaco Dominic Thiem è caduto una fila (quarto) a favore di Medvedev, e il bulgaro Gregor Dimitrov è avanzato di quattro posizioni chiudendo diciassettesimo, grazie ai quarti di finale giocati a Melbourne.

Il suo attaccante Aslan Karatsev ha raggiunto il meglio della sua carriera a 27 anni, e il suo salto da 72 posizioni è logicamente l’avanzata più forte della settimana tra i primi 100.

La norvegese Kasper Road (24, +4) è vicina alla top 20 dopo il suo 16 ° round a Melbourne.

Il sudcoreano Sunwoo Koo, vincitore del campionato italiano a Biella dopo aver eliminato il primo round degli Australian Open, ha conquistato 16 posizioni ed è salito all’81 °.

READ  T.Neuville al via del Rally Il Ciocco R5

Classifica ATP

  1. Novak Djokovic (SRB) 12030 punti
  2. Rafael Nadal (Spagna) 9850
  3. Daniel Medvedev (Russia) 9735 (+1)
  4. Dominic Thiem (Australia) 9125 (-1)
  5. Roger Federer (Svizzera) 6630
  6. 6595- MR
  7. Alexander Zverev (Germania) 5615
  8. 4609 Salih Muhammad Ali Ali (Russia)
  9. Diego Schwartzman (Argentina) 3480
  10. Matteo Perrettini (ITA) 3480
  11. Denis Shapovalov (Canada) 2910 (+1)
  12. Gail Monfils (Francia) 2860 (-1)
  13. 2710
  14. 2630. Muhammad Ali Salih
  15. David Goffin (Belgio) 2600
  16. Pablo Carreno Busta (Spagna) 2585
  17. Gregor Dimitrov (BUL) 2575 (+4)
  18. Fabio Funini (ITA) 2535 (-1)
  19. Felix Auger Elyasim (Canada) 2516
  20. Stan Wawrinka (SUI) 2365 (-2)

Il nuovo secondo classificato a Osaka

La campionessa dell’Australian Open Naomi Osaka è la nuova seconda classificata dell’australiana Ashley Partey nella classifica WTA rilasciata lunedì, con le americane Serena Williams (settima) e Jennifer Brady (13a) notevolmente avanti.

A due anni dal loro primo posto nel mondo, i giapponesi sono solo a un passo, a poco più di 1.000 punti dal trono. L’ormai quadrupla campionessa rumena del Grande Slam rimuove Simona Halep (terza) dalla seconda classificata.

Anche l’ex numero uno del mondo Serena Williams, che ha sconfitto Osaka in semifinale a Melbourne, ha conquistato quattro posizioni (settima), riportandola nella top ten.

La canadese Bianca Andreescu è rimasta al nono posto nel mondo. Leila Annie Fernandez e Eugenie Bouchard del Quebec sono classificate rispettivamente all’87 ° e 142 ° posto. La canadese Rebecca Marino è salita 103esima e ora è 214.

Arena Sabalenka (8 °) e Petra Kvitova (10 °) scendono rispettivamente di uno e due gradini.

Jennifer Brady, che ha raggiunto le sfortunate finali degli Australian Open, è salita di 11 posizioni per classificarsi al 13 ° posto, un nuovo livello per lei nella gerarchia del tennis femminile.

READ  La Juventus domina la Roma, segna Cristiano Ronaldo e l'arbitro ride

La sua vittima ceca Karolina Muchova in semifinale è vicina ai primi venti (22, +5). Dopo essere uscita dal giro prima, l’americana Jessica Bigula si è classificata 43 (+18). La russa Daria Kasatkina (57, +18) ha registrato un vantaggio della stessa entità.

Il taiwanese Su-Wei Hsieh è tornato tra i primi 50 (50, +21), grazie ai quarti di finale in Australia.

Questa settimana, Adelaide è la protagonista dello show e la numero 1 al mondo Ashleigh Barty è attesa lì.

Classificazione WTA

  1. Ashley Party (Australia) 9,186 punti
  2. Naomi Osaka (Giappone) 7835 (+1)
  3. Simona Halep (ROM) 7255 (-1)
  4. Sophia Kenin (Stati Uniti) 5760
  5. Elena Svitolina (Regno Unito) 5370
  6. Karolina Pliskova (Repubblica Ceca) 5205
  7. Serena Williams (USA) 4915 (+4)
  8. Arena Sabalenka (BLR) 4810 (-1)
  9. 4735 Abdul-Rahman Servo del Profeta
  10. Petra Kvitova (CZE) 4571 (-2)
  11. Kiki Bertens (NED) 4505 (-1)
  12. 4010- OMEGA – MG 20mg
  13. Jennifer Brady (USA) 3765 (+11)
  14. Victoria Azarenka (BLR) 3535 (-1)
  15. Garbini Muguruza (Spagna) 3320 (-1)
  16. Joanna Conta (GBR) 3206 (-1)
  17. Elise Mertens (Belgio) 3060 (-1)
  18. Iga Swiatek (Polonia) 3014 (-1)
  19. Madison Keys (USA) 2962 (-1)
  20. 2952

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *