Coppa del mondo di rugby: Alexandra Tessier aiuta il Canada a stabilire un record nel turno preliminare

Solo tre squadre, incluso il Canada, hanno concluso il turno preliminare con un record immacolato alla Coppa del mondo di rugby in Nuova Zelanda. La squadra a cui appartiene Alexandra Tessier, originaria di St. Leonard Duston, è entrata nella lista vincendo la sua partita contro la squadra statunitense questo fine settimana per 29-14.

La squadra dell’allenatore Kevin Royt si era già assicurata un posto nei quarti di finale anche prima che si svolgesse questo terzo incontro. Ha iniziato il suo campionato con una convincente vittoria per 41-5 sui giapponesi, poi ha superato gli italiani 22-12.

Emily Totosi dell’Alberta ha aperto le marcature domenica dopo sei minuti al Waitakere Stadium di Auckland. Alexandra Tessier, di St Clotilde-de-Horton, è saltata a sua volta nella end zone dopo quindici minuti per allungare il vantaggio dei Reds.

I giocatori canadesi sono avanzati 19-7 nel primo tempo. Nel secondo tempo sono stati segnati due tentativi per parte e gli americani non sono riusciti a rimontare.

Oltre ad Alexandra Tessier, gli uomini del Quebec Karen Paquin, Justin Pelletier, Elisa Alari, Ngalula Foamba e Anis Houli erano in uniforme durante questo incontro. Dal canto suo, Brianna Miller ha assistito alla fine improvvisa del suo campionato dopo essersi infortunata davanti alle italiane.

Questo guadagno ha anche fornito un punto extra per Maple Leaf e le ha dato il secondo seme nei playoff. Nuova Zelanda e Inghilterra sono gli altri paesi imbattuti in questo torneo.

I canadesi affronteranno nuovamente gli americani questo fine settimana nei quarti di finale.

READ  L'ex calciatore italiano critica aspramente Romelu Lukaku: "Non è uno dei migliori attaccanti del mondo"

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.