Come scattare buone foto di fuochi d’artificio con il tuo smartphone

I fuochi d’artificio producono uno spettacolo meraviglioso, ma non è sempre facile da capire. Un ottimo risultato si può comunque ottenere anche con uno smartphone. Posizione, configurazione, app personalizzate… Ecco come viene immortalato il 14 luglio.

Il fuochi d’artificio Fa poco per adattarsi alle funzioni automatiche degli smartphone: foto notturne, eventi brevissimi, Contraddizioni Alta qualità sensori Tuttavia, è notevolmente migliorato Sugli ultimi modelli E oggi è possibile ottenere un’ottima visuale con alcuni suggerimenti.

Trova il sito giusto

  • Anche se è difficile evitare l’affollamento, assicurati di avere abbastanza spazio in modo da non avere una testa o un ramoAlbero ben visibile davanti all’obiettivo per tutto il periodo di visione.
  • Stai il più lontano possibile da altre fonti di luce (lampione, insegna nastro o ristorante, pannello luci).
  • mettiti con sfogo Nel a partire dalIn modo che i fumi non lo invadano dopo pochi minuti. Per lo stesso motivo, è meglio scattare più foto possibili all’inizio dello spettacolo, quando il cielo è sereno.
  • Pensa alla composizione dell’immagine: uno specchio d’acqua produrrà un effetto di riflessione che può portare alla sublimazione fuochi d’artificio.

Porta un treppiede

È difficile rimanere completamente immobili mentre si scatta la foto, soprattutto perché le foto notturne richiedono generalmente un lungo tempo di esposizione (alcuni secondi). Per immagini nitide, si consiglia vivamente di montare un treppiede per montare il telefono.

Ci sono mini treppiedi pieghevoli facili da trasportare che partono da meno di cinque dollari (posizionati sopra Parete o un corrimano) o quindici euro (per i modelli che vengono appoggiati a terra). Assicurati di tenere il telefono in posizione verticale. Alcuni portarotolo sono dotati di telecomando Bluetooth per il funzionamento a distanza.

READ  Puoi installare app Android senza passare dall'Amazon Appstore

Scegli le impostazioni corrette

  • Spegni il flash: File tiro Fuochi d’artificio a diverse decine o centinaia di metri di distanza, non ti serviranno a niente.
  • Soprattutto zoom! Nella maggior parte degli smartphone è possibile ingrandire/rimpicciolire Digitale Basta ridurre le dimensioni dello scatto. Quindi corri il rischio di ritrovarti con un’immagine pixelata. Inoltre, i fuochi d’artificio dovrebbero far parte di un ampio angolo di visione, anche se ciò significa ritagliare l’immagine.
  • Alcuni smartphone hanno la modalità notturna o la modalità fuochi d’artificio: sentiti libero di usarla.
  • Se hai la possibilità di regolare la sensibilità, scegli ISO Livello più basso possibile (100 o 200 ISO). Questo di solito si traduce in un tempo di esposizione più lungo, ma se stai usando un treppiede, va bene.
  • modalità disattivata HDR, che combina diverse immagini successive e rallenta la ripresa. Con le scene che cambiano rapidamente come i fuochi d’artificio, l’effetto è catastrofico. D’altra parte, la modalità burst può essere piuttosto interessante in quanto non sempre sappiamo quando esplodono i fuochi d’artificio; Sarai capace di Mantieni l’immagine migliore.

Scarica un’app personalizzata

Se hai smartphone Non offre modalità professionale o manuale, è possibile Scarica l’app di terze parti تطبيق che consente di migliorare i parametri e aggiungere diverse funzioni (controllo dell’esposizione, Velocità otturatore, profondità di campo, scatto a distanza…). Su iPhone, prova ad esempio ProCameraE il ManualeE il alogenuro o Fotocamera DSLR. Certamente Android, Scegli apri la fotocameraE il Fotocamera HD, o Votage Camera 2 كاميرا. Nota: a seconda del modello di smartphone, non tutte le funzioni saranno necessariamente disponibili.

Se il tuo smartphone ha una buona risoluzione (4K altamente consigliato), puoi effettivamente riprendere l’intero spettacolo pirotecnico, quindi estrarre le foto dei momenti migliori.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *