Coenen e Horgmo dominano l’Italia

pubblicato da Alexis Bouzin il sabato 30 ottobre 2021 alle 19:42

La sua frustrazione si è trasformata in motivazione. Deluso dalla sua corsa di martedì 26 ottobre, Lucas Coenen questa volta ha vinto entrambi i round del 2° round in Italia. Una prima assoluta per il debuttante Bud Racing. Imperial dopo ogni partenza, il belga attacca 16 e 17 secondi al suo primo inseguitore. Karlis Alberts Reisulis (2-3) e Bobby Bruce (3-4) salgono sul podio. Tra i francesi Alexis Fueri è 5°, Marc-Antoine Rossi 14° e Xavier Cazal 16°. L’italiano Valerio Lata (5-6) mantiene la tabella rossa con 22 punti di vantaggio su Bobby Bruce.

Liam Everts sotto i riflettori
Già a suo agio martedì su questo circuito, Kévin Horgmo (2-1) ha vinto questo GP davanti a Nicholas Lapucci (3-3) e Hakon Fredriksen (5-2). Il belga Liam Everts, annunciato nella Coppa del Mondo MX2 del prossimo anno, entra nella top 10 con due sesti posti. I francesi non sono in testa alla classifica: Saad Soulimani eredita il 13° posto, Maxime Grau il 15°, Quentin Prugnières il 20° e Yann Crnjanski il 24°. Nella classifica provvisoria resta serrata la battaglia tra Nicholas Lapucci e Kévin Horgmo. 26 unità li separano. Sono rimasti due eventi in EMX250 e solo uno il 9 novembre in 125.

A cura della redazione. (© Immagine MXGP.)

READ  un italiano si fa tatuare la colpa di Chellini nella finale contro l'Inghilterra

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *