Cile e Italia nel casting di Strange Readings

È un vero invito al viaggio quello che offre la biblioteca del comune di Borrèze. Infatti, venerdì 21 gennaio…

È un vero invito al viaggio quello che offre la biblioteca del comune di Borrèze. Infatti, venerdì 21 gennaio, il pubblico è invitato alle 18:30 presso il municipio per partecipare gratuitamente all’evento Strane Letture.

Sarà un biglietto doppio. Prima per un soggiorno in Cile, grazie alla simpatica e tenera favola del “Vecchio che leggeva romanzi rosa” poi in Italia, per incontrare la mafia siciliana grazie al racconto fittizio ma molto ispirato di un “Malacarne”, termine palermitano che designa un piccolo killer mafioso, addetto al lavoro sporco.

Questi due testi saranno messi in risalto e soprattutto nella voce da un duo di attori, Isabelle Gazonnois e Gilles Ruard, per un’ora di evasione per ogni ascoltatore presente. Lo scopo di queste Strane Letture è di estrarre lo spettatore dalla vita di tutti i giorni e condividere collettivamente le belle emozioni del momento.

Gli organizzatori avrebbero voluto che questo evento, che celebra il 20° anniversario dell’operazione, pur essendo parte della Notte della lettura, fosse più festoso ma per rispettare le norme sanitarie imposte, hanno optato per offrire dolcetti fatti in casa. Informazioni su +33 6 52 21 92 46.

READ  Giro d'Italia - Sette corridori per Trek-Segafredo, Nibali in attesa

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.