Ciclismo: dominio olandese sfidato dall’Italia, attesa reazione all’Amstel?

Nelle gare di livello inferiore (Women élite) le olandesi sono, per una volta, al di sopra delle italiane in termini di vittorie: dieci contro sette.

Se guardiamo più in basso nelle classifiche (World Tour e Women Elite), le italiane hanno accumulato più posti d’onore con 15 podi contro otto per l’olandese. Al livello dei primi 10, la differenza è ancora più netta. Ci sono 30 top 10 per i transalpini contro 20 per gli olandesi.

In generale, questo regala quindi una piccola vittoria in più all’Olanda ma un maggior numero di podi e top 10 per gli italiani, decisi a rompere l’egemonia olandese.

Questa lotta tra i due paesi si vede anche nella classifica del World Tour con quattro top 10 per entrambi ma il solido primo posto del campione del mondo Balsamo.

Sulle strade dell’Amstel, gli olandesi vorranno dimostrare che la messa in discussione del loro dominio è solo temporanea. In casa, faranno affidamento su statistiche molto solide per rivendicare la vittoria: cinque vittorie in sette edizioni con due triplette di cui l’anno scorso. Sul loro campo, faranno di tutto per mostrare chi domina il gruppo mondiale. Attenzione a non essere sorpreso però.

READ  Il Colosseo non è più il monumento più visitato d'Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.