Calcio Italia – La Juve falsifica i conti, coinvolto Cristiano Ronaldo

Indagata sulle sue finanze, la Juventus Torino è accusata di aver falsificato i suoi conti. Il club torinese ha approfittato dell’emergenza sanitaria per registrare tagli agli stipendi, senza denunciare i bonus concessi ai suoi giocatori, a cominciare da Cristiano Ronaldo.

Decisamente, il Juventus Torino sta avendo un inizio di stagione molto complicato. Già lasciati in serie A, i bianconeri non giocheranno agli ottavi di finale di Champions League dopo la sconfitta di martedì contro il Benfica Lisbona (4-3). E la situazione extrasportiva non è molto più incoraggiante. La Gazzetta dello Sport, infatti, ci dice che il club torinese è sotto inchiesta.

La giustizia italiana sta studiando le finanze della Juventus Torino sospettata di aver falsificato i conti durante l’emergenza sanitaria. Le irregolarità individuate riguardano le somme di denaro corrisposte ai giocatori. In questo difficile periodo economico, la forza lavoro aveva accettato una riduzione dello stipendio in solidarietà con il club. E per sopperire a queste somme, la Juventus Torino avrebbe promesso dei bonus da pagare in seguito. Solo qui la dirigenza della Juventus Torino non avrebbe dichiarato questi pagamenti dilazionati. E la giustizia locale si sarebbe imbattuto in documenti riguardanti Cristiano Ronaldo.

La Juve ha nascosto i 20 milioni di euro di Ronaldo

Sarebbe un accordo tra la Vecchia Signora e il suo ex attaccante, a cui la dirigenza avrebbe promesso un bonus di 20 milioni di euro, anche se avesse lasciato il club l’estate successiva. Si noti che 16 dirigenti torinesi, tra cui il presidente Andrea Agnelli e il vicepresidente Pavel Nedved, sarebbero minacciati da questa inchiesta. Da parte sua, l’attaccante del Manchester United ha rifiutato di rispondere alle domande della procura di Torino, scrive La Stampa. Per ottenere la versione del portoghese, la giustizia italiana dovrà inviargli una formale citazione. Basti pensare che Cristiano Ronaldo, freddo con il suo manager Erik ten Hag ai Red Devils, ha altre preoccupazioni al momento.

READ  Giro d'Italia – Koen Bouwman: “Fai di tutto per mantenere questa maglia”

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.