ATP – Coppa> Italia – Russia, una finale prima dell’ora

Questo giovedì sarà l’ultimo giorno della fase a gironi dell’ATP Cup. Mentre Polonia e Spagna si sono già qualificate per le semifinali, ci sono ancora due posti da conquistare.

Se potranno ancora qualificarsi tutte le nazioni del girone C, ovvero gli Stati Uniti, che affronteranno la Gran Bretagna, e la Germania, contraria al Canada, avremo diritto ad una finale del girone B, quella della Francia già eliminata.

Infatti, le due finaliste della precedente edizione, Italia e Russia, si sfideranno dunque per raggiungere le ultime quattro della competizione.

Normalmente favoriti, i russi, privati ​​di Rublev, Karatsev e Khachanov, affronteranno un’Italia formidabile guidata dai suoi due top 10 mondiali Berrettini e Sinner. Se Medvedev ha tutte le armi per resistere a Matteo, sarà invece più difficile per Roman Saffiulin, una delle rivelazioni di questa ATP Cup, confrontarsi con Jannik.

E in caso di doppietta decisiva anche l’Italia sarebbe avvantaggiata grazie alla propria esperienza anche se la coppia Medvedev/Saffiulin ne ha sorprese più di una questa settimana a Sydney.

READ  la Federazione furiosa, Koulibaly ancora vittima di insulti razzisti in Italia!

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.