Atletica: Noemi Zbären e Jason Joseph in forma mondiale – rts.ch

Noemi Zberin del Berna e Jason Josef del Basilea hanno evidenziato il percorso ad ostacoli nella seconda giornata del Campionato Svizzero a Zurigo.

Zbären, che è arrivato sesto ai Mondiali di Pechino nel 2015, è ancora una volta in grado di competere con i migliori. Il 28enne Emmentaloise è scivolato di nuovo sotto la barriera dei 13 pollici sui 100 metri a ostacoli. A Zurigo ha dimostrato in semifinale (12″96) e in finale (12″99) di essere in grado di superare questo segno simbolico.

Zbären aveva già corso l’Under 13 al raduno Citius di Berna una decina di giorni fa. Quelle tre volte dovrebbero fargli guadagnare un posto ai Mondiali di Eugene. Ad accompagnarla sarà Detaji Kaponge, che, dopo aver partecipato ai 100 metri piatti, ha rinunciato ad allinearsi al suo regime preferito.

Jason Joseph di Basilea ha vinto i 110 ostacoli con un’ottima prestazione di 13”27 (13”25 in semifinale). “I miei numeri di forza e velocità sono migliori che mai. Ora posso applicarlo alla pista‘, ha indicato spiegando i suoi progressi in diversi decimi di secondo. Ora punta a battere il suo record svizzero (13″ 12).

ATS / ufficio

Leggi anche: Fred Curley ottiene un tempo incredibile nella gara dei 100 metri

READ  Martin conquista la prima pole nel 2022, delude Quartaro

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.