WhatsApp (ri) testa la crittografia del backup

WhatsApp si sta preparando ad aggiungere un’opzione per crittografare i backup effettuati su servizi di archiviazione di terze parti. Base, applicabile can Disco Una copia di tutti i tuoi scambi su iCloud (o Google Drive per Android). È opzionale ma può essere molto utile quando cambi dispositivo e devi ripristinare la cronologia chat.

Tuttavia, nella misura in cui gli scambi effettuati tramite i server WhatsApp sono crittografati end-to-end (Dal 2016), Poiché i loro backup rimangono chiari.

La schermata di salvataggio corrente

WABetainfo un Sospensione Riproduci questa funzione, come prova, menzionata in precedenza un anno fa, ma senza pubblicarla. Nelle istantanee pubblicate, le impostazioni suggeriscono di specificare una password associata a questi backup poco appariscenti che deve essere inserita per ripristinarli.

Dovrai anche inserire il tuo numero di telefono per attivare questa opzione. È stato stabilito che se dimentichi questa password, WhatsApp non sarà in grado di aiutarti a trovarla.

Questo post è stato scoperto da WABetainfo Non è ancora apparso nella versione beta di WhatsApp distribuita da TestFlight. Non sappiamo quando sarà disponibile per tutti.

READ  Sony sta trattenendo e mantenendo negozi virtuali per PS Vita e PS3

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *