Vietnam: massacro di cinque scimmie in via di estinzione

Hanoi, Vietnam | In Vietnam, i bracconieri hanno ucciso cinque duchi dalle zampe grigie, una specie di scimmia langur in via di estinzione, secondo quanto riportato dai media statali.

• Leggi anche: Elefante africano della foresta in via di estinzione

• Leggi anche: Tre specie di balene “vulnerabili” in Canada, afferma un rapporto

Le guardie forestali e la polizia hanno trovato le carcasse dei primati durante un regolare pattugliamento nelle foreste della provincia di Quang Ngai (al centro).

La popolazione mondiale conosciuta di questa specie di langur è limitata alle foreste di questa regione del Vietnam ed è inferiore a 1.000 individui, secondo l’organizzazione non governativa Fauna and Flora International (FFI).

Altre organizzazioni ambientaliste ritengono che il loro numero potrebbe essere più alto, poiché alcune aree di habitat non sono ancora state studiate.

Questa specie di langur è una vittima regolare del commercio illegale di animali selvatici.

Queste piccole scimmie sono ricercate per la loro carne, la medicina tradizionale e come animali domestici, afferma FFI.

Sono anche minacciati dalla deforestazione.

Il duca dalle zampe grigie è nell’elenco delle specie “in via di estinzione”, l’ultimo livello prima che la specie si estingua in natura, secondo la Convenzione di Washington.

A Quang Ngai, i pescatori sono fuggiti, lasciando dietro di sé una moto, 53 proiettili e un silenziatore, secondo quanto riportato dal sito di notizie VNExpress.

Il sito aggiunge che le autorità locali stanno “studiando la questione”.

“Le autorità devono trovare i responsabili”, ha affermato Ha Thang Long, direttore di GreenViet, che lavora per conservare la biodiversità nel Vietnam centrale.

“Se non riusciamo a identificarli e consegnarli alla giustizia, questo continuerà ad accadere”.

READ  Trattamento degli uiguri | Le sanzioni di Pechino contro il Canada sono "inaccettabili", il giudice Trudeau

Ha aggiunto che secondo la legge vietnamita, i pescatori rischiano fino a sette anni di carcere.

Il Vietnam ospita alcune delle specie animali più minacciate al mondo, tra cui la tartaruga gigante del fiume rosso dal guscio morbido, la scimmia dal naso camuso Tonkin e la saola, una rara specie di antilope di montagna.

Gli animali selvatici sono costantemente minacciati nel paese, poiché parti del loro corpo sono molto richieste per cibo e medicine tradizionali.

Guarda anche…

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *