Ucraina: due soldati e un civile uccisi in attentati separatisti

Lunedì, le autorità ucraine hanno annunciato l’uccisione di due soldati e un civile in un bombardamento separatista nella regione di Donetsk, nell’Ucraina orientale.

• Leggi anche: 20 date importanti per la crisi in Ucraina

• Leggi anche: Secondo Washington, la Russia ha una lista nera di ucraini che devono rimuovere

• Leggi anche: Tensioni tra Russia e Ucraina: i mercati si stanno deteriorando

In un comunicato la Polizia nazionale ha affermato che due soldati sono stati uccisi e altri tre feriti nel villaggio di Zaitsevi, e un quarto soldato è rimasto ferito in località Vodiani. Queste morti portano a sette il numero totale di soldati ucraini uccisi quest’anno in prima linea.

Poco prima, le autorità hanno annunciato la morte del civile Oleksich Cherokee, 51 anni, in un bombardamento separatista del villaggio di Novologansk, a una decina di chilometri da Zaitsevi.

Queste sono le prime vittime civili confermate quest’anno nella guerra con i separatisti, che ha ucciso più di 14.000 persone da quando è scoppiata otto anni fa.

Da parte loro, i separatisti nella vicina regione di Lugansk hanno affermato che uno dei loro leader è stato ferito in un attentato che ha distrutto la sua auto.

Le immagini sui social network mostravano i resti carbonizzati dell’auto del funzionario e del rappresentante di questa autoproclamata repubblica in un call center istituito con Kiev per evitare scontri diretti tra i belligeranti.

Un aumento delle violenze è stato osservato per diversi giorni nell’Ucraina orientale, in prima linea con i separatisti filorussi con l’appoggio di Mosca.

Queste tensioni potrebbero, secondo l’Occidente, presagire un’offensiva su vasta scala contro l’Ucraina.

READ  Due Instagrammer trovati dopo 4 mesi

Il Cremlino ha dichiarato lunedì che il presidente russo Vladimir Putin riconoscerà l’indipendenza delle autoproclamate repubbliche di Lugansk e Donetsk, aprendo la strada a un’escalation della crisi.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.