Tra siccità e piogge intense, la California è in prima linea nel riscaldamento globale

Los Angeles, Stati Uniti | Sabato scorso, la capitale della California ha battuto il suo record di giorni senza pioggia, il prossimo, Sacramento, ha stabilito uno storico record di precipitazioni: questi estremi sono sempre più frequenti nel West americano e fanno presagire ciò che il cambiamento climatico ha in serbo per il resto del mondo. . dal paese.

• Leggi anche: Quando la scienza collega il cambiamento climatico e i disastri

• Leggi anche: Quando la temperatura diventa insopportabile

“Guarda quando porti un canarino in una miniera di carbone e sai che l’aria è velenosa perché il canarino sta morendo?” “La California è come un canarino”, afferma Justin Mankin, professore all’American University di Darmouth.

Per questo ricercatore, la California, lo stato americano più popoloso che da solo eguaglia la quinta economia più grande del mondo, è un “indicatore critico della capacità di una società di rispondere a questo tipo di stress climatico”.

Le differenze osservate hanno sempre fatto parte del clima della California, ma il riscaldamento globale ha intensificato il fenomeno. “Vediamo stagioni secche molto severe con il rischio di incendi, siccità e ondate di calore, queste piogge molto intense sono punteggiate da smottamenti, smottamenti e inondazioni”, spiega Mankin.

Basta guardare i dati dell’ultimo trimestre per capire l’impatto di questo clima così incisivo: prima le chiamate di emergenza delle autorità per fornire acqua, poi un’ondata di morti eccezionalmente legate al caldo prima degli incendi che hanno ricoperto più di 10.000 chilometri quadrati quest’anno in California.

Alcuni nordisti sono passati, clamorosamente, dalle evacuazioni legate agli incendi boschivi alle strade tagliate da piogge torrenziali lo scorso fine settimana.

READ  Il Canada dice ai canadesi di lasciare l'Etiopia

“non appropriato”

Queste differenze sono cresciute costantemente negli ultimi dieci anni e ciò non dovrebbe sorprendere, osserva Marty Ralph, direttore del Center for the Study of Extreme Weather negli Stati Uniti occidentali. Questo è “coerente con ciò che hanno indicato le proiezioni climatiche”, afferma il ricercatore di San Diego.

La California sarà in grado di resistere a tali fenomeni senza danni? “Non lo so davvero. Quello che posso dire dagli eventi meteorologici degli ultimi mesi è che i californiani non sono adatti al tipo di tempo che c’è in questo momento, per non parlare di cosa aspettarsi”, afferma Mankin.

“Sarà più difficile per l’infrastruttura esistente raccogliere quantità d’acqua sufficienti durante i periodi di pioggia più brevi”, afferma Marty Ralph.

La chiave per lui sta nel saper anticipare meglio i periodi di forti piogge e nell’adattare canali e dighe. “Se avessimo un sistema di previsione affidabile, potremmo rilasciare acqua prima delle tempeste per aiutare ad assorbire le inondazioni”, spiega.

Le forti piogge hanno posto fine alla stagione degli incendi, ma non abbastanza per risolvere la cronica siccità che imperversa in Occidente.

La siccità continuerà la prossima settimana. È come se dovessi $ 1.000 e guadagnassi $ 200 e ne devi ancora $ 800″, conferma Justin Mankin.

Per la California il cambiamento climatico non è una possibilità, è già una realtà, ricorda, mentre i leader mondiali si preparano a incontrarsi domenica a Glasgow (Scozia) per la COP26, un’importante conferenza per combattere il riscaldamento globale.

“Se riduciamo le nostre emissioni (gas serra) – che dovrebbe essere la nostra priorità immediata – eviteremo che peggiorino”. Ciò non impedirà che ciò accada”, avverte il ricercatore.

READ  Relazioni ucraino-russe | Erdogan non vuole "aumentare le tensioni"

“Quello che mostrano le migliori proiezioni scientifiche disponibili è che il clima sta cambiando. Ha e probabilmente continuerà a farlo”, aggiunge Marty Ralph.

“È un movimento molto lento rispetto alla vita umana. A livello globale, è in un batter d’occhio.

Guarda anche…

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *