The Voice: chi sono i quattro finalisti?

Sabato 8 maggio si sono svolte le semifinali di Voice. Questo è stato il primo spettacolo dal vivo in cui otto candidati hanno potuto competere ad alta voce. Al termine di questa serata, ora conosciamo i nomi dei quattro finalisti di questa stagione.

Ieri erano in otto per fare colpo sulla folla. Nel team di Amal Bint, Cebrian ha acquisito il soprannome di “Legion” di Yessault e Nikki Black si è offerta il soprannome del leggendario Johnny Hallyday, “The Gates of Prison”.

Nel gruppo di Florent Pagny, possiamo vedere Giada montare “Somebody to Love” dei Queen nella versione italiana, e Marghe, quest’ultima decide di cantare il memorabile “You are so beautiful” a Joe Cocker.

Insieme a Marc Lavoyne, si è sorprendentemente qualificato per le semifinali. In effetti, Tariq era ancora in conflitto con una versione più moderna del “Déserteur” di Boris Vian, insieme a Jim Bauer e Arthur che hanno rispettivamente coperto “Cry Me A River” di Justin Timberlake e “Le Chantor” di Daniel Ballafoyne.

Per controbilanciare quella distribuzione dei semifinalisti, Viani aveva un solo candidato in rosa che lo ha fatto piangere. È stata Mentissa Aziza a reinterpretare la canzone di Dalida “Never Lives Alone”.

Chi sono i quattro finalisti?

Dopo una semifinale molto affiatata che ha visto un talent show, gli spettatori hanno finalmente fatto la loro scelta. Pertanto, i risultati della votazione sono stati annunciati direttamente alla fine della rata di offerta. Jim Bauer, Mentissa Aziza, Margie e Cebrian sono i quattro finalisti che sono arrivati ​​a The Voice.

Ogni allenatore dello spettacolo ha potuto congratularsi con se stesso per il successo della qualificazione di uno dei loro candidati per il prolungamento in casa che si terrà il 15 maggio. Scopriremo chi succederà all’ultimo vincitore di The Voice, Abi Bernadotte.

READ  Ritratto di Michelangelo di Andrei Konchalovsky

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *