Storm Hillary: il Dodger Stadium è diventato un’isola

Storm Hillary: il Dodger Stadium è diventato un’isola

La tempesta tropicale Hillary ha causato ingenti danni nel sud della California, comprese piogge torrenziali, e l’area del Dodger Stadium di Los Angeles è stata risparmiata.

In effetti, molti netizen hanno pubblicato foto dell’oceano completamente sommerso. Una fotografia aerea ha rivelato che la casa dei Dodgers era effettivamente circondata dall’acqua: mentre a prima vista l’interno sembrava intatto, i parcheggi erano ormai invisibili a causa dell’allagamento.

• Leggi anche: Nulla è vero per gli Yankees: “Ci hanno preso a calci in culo” – Aaron Boone

• Leggi anche: L’ex giocatore più prezioso di Expos compie 86 anni

• Leggi anche: Le ghiandaie blu tirano fuori i bastoncini

Fortunatamente per la squadra della Major League Baseball interessata, non dovranno preoccuparsi del rinvio delle partite locali a breve termine. In effetti, i leader della National League Western hanno dato il via a una serie di sei vittorie consecutive a Cleveland martedì. Troveranno i loro sostenitori il 28 agosto, a meno che non accada qualcosa di inaspettato.

Precedentemente l’uragano Hillary, Hillary ha costretto le autorità a chiudere scuole, aziende e strade. La tempesta avrebbe dovuto continuare il suo viaggio verso gli stati più a nord, incluso l’Oregon.

READ  Perché dovremmo mangiare le lenticchie il 1° gennaio?

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *