Salute sessuale: a Lione un centro dedicato alle popolazioni a rischio

I centri di salute sessuale forniscono un approccio adattato alle popolazioni più vulnerabili di fronte all’epidemia di HIV e alle malattie sessualmente trasmissibili. © Freepik

L’offerta di salute sessuale si sta espandendo in Auvergne-Rhône-Alpes. A Lione, un dispositivo pilota, Le Griffon, ha aperto i battenti alle pendici della Croix-Rousse il 5 settembre 2022 con il sostegno strutturale e finanziario dell’agenzia sanitaria regionale. Questa apertura risponde a un obiettivo nazionale: “Il Ministero della Salute e della Prevenzione e il Fondo nazionale di assicurazione sanitaria stanno sperimentando l’apertura di centri comunitari di salute sessuale basati sul modello anglosassone, nelle città dove sono comuni l’HIV e le malattie sessualmente trasmissibili. Malattie (STI) nelle regioni dell’Ile-de -Francia, Auvergne, Rhône-Alpes e Provence Alpes Cote d’Azur e Occitania “.

Ma questa novità risponde a un problema molto più ampio. I numeri, infatti, sono intransigenti e vale la pena notare che quasi 650.000 persone sono morte per cause legate all’HIV nel 2021 in tutto il mondo. Il virus, con 1,5 milioni di nuovi contagi, continua a diffondersi, quindi il tema della prevenzione resta prioritario.

Un approccio adattato alla popolazione di riferimento

L’obiettivo principale di Griffon è quello di “Facilitare l’accesso della popolazione interessata ad un corso di formazione sulla salute sessuale”. Tra la popolazione in questione vi sono uomini che hanno rapporti sessuali con uno o più uomini (MSM) o persone transgender. I loro problemi di salute si basano in parte su pratiche sessuali e idiosincrasie. Ma anche la disuguaglianza associata all’incomprensione o alla rappresentanza inadeguata nel sistema sanitario è un fattore.

L’istituzione di questo centro alle pendici della Croix-Rousse non deve nulla al caso. Come ci ricorda ARS, in realtà è un file “Un quartiere ricco di locali gay”e quindi frequentato particolarmente da questo pubblico ad alto rischio.

READ  Cancer du poumon: bientôt un dépistage systématique?

Il tasso di infezione da HIV è coerente in questa popolazione. È quindi necessario sviluppare soluzioni innovative in termini di screening, vaccinazione e presentazione completa della salute sessuale. In effetti, i loro bisogni specifici non possono essere semplicemente una deviazione da un quadro progettato per la popolazione generale.

Pertanto, gli operatori sanitari hanno un ruolo da svolgere nel cambiare le loro rappresentazioni e nell’adattare le loro pratiche per identificare e rispondere meglio a questi bisogni.

Offerta completa di salute sessuale

Molti professionisti della salute, a turno, forniscono la migliore assistenza possibile. Il Griffon Center for Sexual Health offre:

Screening per malattie sessualmente trasmissibili tra cui HIV ed epatite C da TROD

Consulenza medica guida

– Consulenze in sessuologia, dipendenze, psicologia, ginecologia, proctologia, endocrinologia e dermatologia in futuro

– Gruppi di conversazione

– subordinato Consulenza Chemsex associati all’identificazione del prodotto

– Raggiungere la biologia senza campionamento e presentare i risultati in 90 minuti (carica virale dell’HIV, screening dell’epatite C, screening della clamidia e del gonococco)

sapere

Le Griffon Centre si trova al 23 di rue des Capucins, nel 1° arrondissement di Lione. gestito primaAssociazione Santi Viraj, aperto dalle 12:00 alle 21:00 dal lunedì al venerdì e il primo sabato del mese dalle 12:00 alle 17:00. Contatto: 04 28 29 04 87 o [email protected]

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.