Russia: bambini evacuati dalle zone di confine ucraine bombardate

Russia: bambini evacuati dalle zone di confine ucraine bombardate

Mercoledì le autorità russe hanno annunciato di aver avviato l’evacuazione dei bambini da alcune zone di confine ucraine sottoposte a intensi bombardamenti da diversi giorni, esprimendo preoccupazione per il “deterioramento della situazione”.

“Da oggi portiamo i nostri figli fuori dai distretti di Chepekinsky e Grivoronsky”, ha detto Vyacheslav Gladkov, governatore della regione di Belgorod, dove si trovano questi due distretti.

“Oggi il primo gruppo di 300 bambini sarà inviato a Voronezh”, una città a circa 250 chilometri a nord-est, e quindi lontana dal confine ucraino.

La regione di Belgorod è stata teatro la scorsa settimana di un’incursione armata dall’Ucraina che ha scioccato la Russia.

Da allora, diverse aree nelle immediate vicinanze del confine sono state sottoposte a pesanti colpi di mortaio e artiglieria, nonché attacchi di droni, secondo le autorità locali.

Gladkov ha detto che quattro persone sono rimaste ferite durante la notte da martedì a mercoledì in un attacco “intenso” alla città di confine di Chepkino. “La situazione sta peggiorando”, ha detto.

È stato riferito che martedì più di 260 proiettili sono caduti nella regione di Belgorod. Martedì sera, Gladkov ha annunciato che una persona è stata uccisa e due ferite nel bombardamento ucraino di un centro per sfollati.

Bombardamenti e incursioni si sono moltiplicati nelle ultime settimane in Russia mentre Kiev dice che sta preparando una grande controffensiva volta a respingere le forze russe dal territorio che occupa in Ucraina.

E le autorità locali hanno annunciato, mercoledì, che un drone si è schiantato nei pressi di una raffineria di petrolio a Elski, nella regione di Krasnodar (sud), senza provocare feriti o danni.

La stessa raffineria era già stata presa di mira ai primi di maggio da un attacco di droni che ha provocato incendi.

READ  Campionato di pesca: squalo mutilato dai suoi pesci, scappa dal premio di $ 4,6 milioni

Le autorità russe hanno affermato che la capitale russa è stata presa di mira all’alba di martedì da un attacco di droni senza precedenti, che ha causato danni minori e ferito due persone.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *