Questo tumulto può prendere posto davanti al tuo schermo

Hai mai passato l’intera giornata al computer e ti sei accorto che la tua vista diventava un po’ sfocata o meno efficiente non appena uscivi dallo schermo? Questo potrebbe essere il primo sintomo della sindrome da visione artificiale.

In Francia, l’83% della popolazione possiede un computer. Se questo numero non riflette il numero esatto di persone che effettivamente lavorano tutto il giorno su questo strumento, sappiamo che una persona su due che vive nella metropoli di Parigi è un impiegato secondo INSEE. Un lavoro in cui devi lavorare molto davanti allo schermo, che causa alcune malattie note come il mal di schiena (20% degli infortuni sul lavoro) o altre sindromi meno note.

rischi del lavoro informatico

Infatti, mentre gli operatori sanitari ci consigliano di non passare più di due ore al giorno davanti al nostro computer, molte occupazioni richiedono di lavorare davanti allo schermo per 5-7 ore al giorno. Durante questo tempo di esposizione, I nostri occhi sono così tesi. Inoltre, spesso trascorriamo i nostri momenti di riposo Sullo schermo del nostro telefonoche lascia la nostra retina con poco tempo per riposare.

Tutto ciò può eventualmente portare alla sindrome da visione artificiale (CVS). Ma allora, perché guardare uno schermo è più serio di qualsiasi altra cosa? In effetti, richiede di fissare lo schermo di un computer per sistema ottico Vincolo molto maggiore da un documento stampato. La minore risoluzione dei personaggi, il contrasto e i riflessi sullo schermo rendono più difficile la nostra lettura.

Infatti, come spiega la dott.ssa Sylvie Royant Parola al microfono televisivo del mattino:

“La luce blu prodotta dagli schermi è molto aggressiva per l’occhio e può anche avere effetti sulla retina in modo da poter apportare modifiche a quella retina che possono portare a lacrimazione”.

Ma quali sono i sintomi?

I sintomi di SVI sono piuttosto molteplici. Molto fastidioso, ma irreversibile:

  • Occhi stanchi e tesi
  • Disagio negli occhi
  • Occhi secchi, irritati o che bruciano
  • Visione offuscata quando si guardano gli schermi o si guarda in lontananza
  • Difficoltà a focalizzare la nostra visione
  • Sensibilità alle luci intense
  • Male alla testa
  • Dolore al collo e alle spalle
READ  Dopo la pandemia, gli STBBI stanno aumentando ovunque in Quebec

Esercizi per prevenire l’affaticamento degli occhi

Per curare questa malattia nel ventunesimo secolo, non c’è niente di troppo complicato, ci sono diversi esercizi per allenare gli occhi durante i nostri periodi di lavoro:

Ad esempio, l’American Optometric Association raccomanda quanto segue Regola 20-20-20. Questa regola consiste nel guardare un oggetto a sei metri di distanza per 20 secondi ogni 20 minuti trascorsi davanti a uno schermo. Sono presenti anche altri esercizi. Ad esempio, prova a ruotare lentamente il nostro punto di vista su di me Un oggetto lontano e un oggetto vicino. Anche se i nostri occhi non fossero completamente rilassati, sarebbero comunque più provati per le nostre lunghe sessioni. davanti al computer.

Puoi anche, in un modo molto semplice, rimuovere la luce blu dal telefono o dagli schermi dei computer Non affaticare troppo gli occhi !

Fonti utilizzate:

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.