Quando Benqarina Amamra fu accusata di essere al servizio della Francia

Un video pubblicato sulla pagina Facebook di al-Binaa è apparso nel marzo 2019 che mostra il leader del partito che critica gli sforzi di Ramtan Lamara, dopo che quest’ultimo è stato nominato capo del ministero degli Esteri.

Nel video, ancora visibile sulla pagina ufficiale del partito islamista, Benguerina ha criticato aspramente l’approccio di Ramtane Lamamra, all’epoca ministro degli esteri del governo Bouteflika. All’epoca si diceva che si trattasse di visite in diversi Paesi per “rassicurare i partner esterni dell’Algeria”.

Per fare luce sul contesto, va notato che queste visite hanno avuto luogo un mese dopo lo scoppio del movimento popolare contro il regime di Bouteflika. Il Dipartimento di Stato aveva indicato all’epoca che “la questione riguarda il chiarimento degli eventi”.

Dato che le citate visite sono avvenute in Italia, Russia, Germania e Cina… Benguerina ha trovato non normale che il primo funzionario incaricato della diplomazia algerina non sia andato in Francia. A questo proposito, a quel tempo era arrivato a un risultato piuttosto sorprendente.

In questi giorni, tutti gli algerini si chiedevano perché Ramadan Lamamra fosse andato in Italia, Russia, Cina e Germania e non in Francia».

5. estensionee “Il mandato è il progetto della Francia”, ha detto Benkerina.

Benguerina prosegue: “Dato che la Francia è il principale partner economico dell’Algeria, e che almeno 6 milioni di algerini vivono lì senza dimenticare le strette relazioni storiche tra i due paesi… È inconcepibile che lui (Laamamra) non sia andato per poi analizzare Francia, a meno che quest’ultimo non sia l’origine di questo approccio.

Secondo lo stesso portavoce, “Tutto quello che hanno detto sull’estensione del 5e Il mandato, o attraverso le urne o tramite aggiornamento o anche unendo le due camere del Parlamento e dando al presidente un ulteriore anno o due al potere… non è altro che il progetto della Francia”.

READ  Mangia italiano: il franchising gastronomico italiano è a portata di clic!

Ha aggiunto: “Per questo motivo, il signor Ramadan Lamara si è recato in tutti i paesi partner dell’Algeria per informarli del progetto della Francia, che non è affatto un progetto algerino”. importante dal governo francese” e il movimento ha il diritto di dire “Ramtane Lamamra non mi rappresenta”.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *