Putin “orgoglioso” dell’azione militare russa in Ucraina

Il presidente russo Vladimir Putin si è detto “orgoglioso” martedì della mossa che i suoi soldati hanno fatto in Ucraina e ha promesso di rafforzare ulteriormente il suo esercito.

• Leggi anche: Ucraina: “devastazione catastrofica” a est mentre la Russia consolida la sua presa

• Leggi anche: L’esercito russo afferma che la TV russa sta trasmettendo in un’intera regione occupata nell’Ucraina meridionale

• Leggi anche: Mosca afferma che gli americani arrestati in Ucraina hanno commesso “crimini”

“Siamo orgogliosi che durante l’operazione militare speciale i nostri combattenti si siano comportati con coraggio e professionalità da veri eroi”, ha detto, usando il termine autorizzato dalle autorità per descrivere l’attacco russo all’Ucraina.

Putin stava parlando al Cremlino ai laureati delle accademie militari russe e agli alti funzionari militari.

Riferendosi alle sanzioni imposte alla Russia, ha anche visto che “saranno superate – di sicuro”.

“Di fronte a nuovi rischi e minacce, svilupperemo e rafforzeremo le nostre forze armate”, ha affermato, promettendo di commissionare quest’anno l’ultimo missile balistico intercontinentale, il Sarmat.

“Non c’è dubbio che saremo più forti”, ha attaccato il leader russo.

La Russia afferma di aver lanciato il suo attacco all’Ucraina il 24 febbraio per prevenire un presunto “genocidio” della popolazione di lingua russa lì.

Pertanto, la magistratura russa punisce con multe e pene detentive per osservazioni al di fuori di questa linea ufficiale, che vietano, ad esempio, di chiamare questo conflitto una guerra o di provocare crimini commessi da soldati russi.

READ  Biden "convinto" che Putin attaccherà l'Ucraina

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.