Putin non ha intenzione di partecipare al funerale di Elisabetta II

*** Il nostro corrispondente speciale Richard Lateneris è a Londra per seguire dal vivo gli eventi che circondano la morte della regina

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dichiarato venerdì che il presidente russo Vladimir Putin non ha intenzione di partecipare al funerale di Elisabetta II, previsto tra 10 giorni a Londra.

• Leggi anche: diretto | Primo giorno senza la regina Elisabetta II

“L’opzione (il suo spostamento) non viene presa in considerazione”, ha detto seccamente alla stampa, mentre il presidente russo è stato un paria in Occidente dall’attacco all’Ucraina.

Il giorno prima, Putin ha reso omaggio alla Regina, morta giovedì all’età di 96 anni.

E il portavoce del Cremlino ha detto, venerdì, che non è noto in questa fase se un rappresentante del governo russo parteciperà ai funerali di Elisabetta II, mentre i dettagli della cerimonia non sono ancora stati trasmessi dai servizi del nuovo re. Carlo III.

“Tutto questo non è stato reso pubblico in un modo o nell’altro dall’ufficio del re e dalle autorità britanniche”, ha detto Peskov.

E se il relatore ha elogiato la “saggezza” e “l’autorità” del mondo di fronte ai giornalisti, “che ormai sono qualità rare sulla scena internazionale”, ha anche ritenuto che essi non occupano un “posto (particolare) nel cuori dei russi”.

La regina Elisabetta II è morta giovedì all’età di 96 anni nella sua residenza di Balmoral in Scozia, scatenando un’ondata di emozioni in tutto il mondo. Peskov ha detto venerdì.

READ  Ovaldi: Un'insegnante ha chiamato il marito della polizia che era davanti alla scuola

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.