Putin non augurerà un felice anno nuovo a Biden, Schulz e Macron

Il Cremlino ha dichiarato venerdì che Vladimir Putin non invierà gli auguri di Capodanno ai presidenti degli Stati Uniti Joe Biden, al presidente francese Emmanuel Macron e al cancelliere tedesco Olaf Schultz, nel mezzo di una crisi tra Mosca e l’Occidente dopo l’attacco della Russia all’Ucraina.

• Leggi anche: L’Ucraina risponde di notte a un attacco di un drone russo

• Leggi anche: in video | Ecco come gli ucraini hanno abbattuto un missile russo

• Leggi anche: Putin chiede a Xi di rafforzare la cooperazione militare russo-cinese

Queste controparti non ci inviano alcun desiderio. In effetti, non abbiamo alcun contatto con loro. “Date le azioni ostili che compiono costantemente, il presidente non manderà loro i miei saluti”, ha detto ai giornalisti Dmitry Peskov, portavoce della presidenza russa.

Al contrario, Vladimir Putin ha già inviato i suoi auguri di Buon Anno 2023 a molti dei leader più vicini al Cremlino.

Secondo un elenco pubblicato venerdì dalla presidenza russa, Vladimir Putin si è congratulato in particolare con il presidente cinese Xi Jinping, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il siriano Bashar al-Assad, il venezuelano Nicolas Maduro e il primo ministro indiano Narendra Modi.

Secondo il Cremlino, ha anche inviato i suoi saluti a due ex leader occidentali, l’italiano Silvio Berlusconi e il tedesco Gerhard Schroeder.

READ  Questi sono mostri nell'arena politica

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.