Premi di recessione rispetto agli uomini

Divario da 1 a 13. Questa è la differenza occupazionale tra l’euro femminile in arrivo e il suo equivalente maschile, la scorsa estate. La nazione che ha vinto in Inghilterra (6-31 luglio) raccoglierà già 2,08 milioni di euro, contro i 28,5 dell’Italia dopo aver vinto la finale contro l’Inghilterra un anno fa. Determinata la questione dei diritti di trasmissione televisiva e dei proventi delle sponsorizzazioni Il gruppoche dedica un articolo all’argomento nella sua edizione quotidiana.

173mila euro per i Blues dopo l’uscita dagli ottavi

Per quanto riguarda la Francia, l’accordo con la federazione è lo stesso degli uomini: 30% della dotazione UEFA. Se dovessero arrivare alla fine vincendo le tre gare del girone, i Blues riceveranno quindi 24.000 euro ciascuno (624.000 divisi per 26, compreso lo staff tecnico). I giocatori di Corinne Deacon riceveranno 13.000 euro se raggiungeranno i quarti di finale e 16.500 euro se andranno in semifinale. Dopo la sconfitta agli ottavi contro la Svizzera in estate, i Blues hanno incassato 173mila euro ciascuno.

La debolezza delle dotazioni per il campionato femminile è un vero problema per le federazioni nazionali, come ricorda su un giornale il vicepresidente della FFF Philippe Diallo. Il gruppo : Ci saranno spese di 2,9 milioni di euro. Spiega che se la squadra francese si ferma ai quarti di finale sarà una delusione sportiva e una sconfitta per la Federazione di circa 1,6 milioni di euro. In questa competizione, anche se vinci atleticamente, non stai vincendo economicamente. »

READ  'Imbrogliamo a carte ma non nel calcio': tifosi italiani fiduciosi delle semifinali

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.