Orleen diventa un “grande uragano” vicino alla costa del Messico

Il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha affermato che l’uragano Orlin “si è trasformato in un grande uragano di categoria 3” domenica mattina mentre si avvicinava alla costa del Pacifico del Messico, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

• Leggi anche: La Florida continua a contare i suoi morti dopo Ian

• Leggi anche: Alla scoperta di un terreno di caccia per gli squali bianchi vicino alle Isole Maddalena?

• Leggi anche: La tempesta Ian, ora nella Carolina del Sud, ha ucciso almeno 23 persone in Florida

L’NHC con sede a Miami ha dichiarato nel suo ultimo messaggio alle 0600 GMT di essere “diventato un grande uragano” con forti venti di 185 chilometri orari.

“Orlen è stato intensificato in un uragano di categoria 3 sulla scala Saffir-Simpson”, che ha 5, ha osservato la National Water Commission (Conagua) in un comunicato stampa. L’uragano si trova a 205 chilometri da Playa Perola, nello stato di Jalisco (ovest), dove ha causato forti piogge.

Si sta muovendo verso nord a 7 km/h e “secondo la traiettoria prevista, il centro di Orlin dovrebbe passare vicino o sopra le Isole Marias domenica notte o lunedì mattina e raggiungere la costa del Messico continentale” lo stesso giorno, l’NHC dettagliato.

L’Ufficio della Protezione Civile ha affermato su Twitter che l’uragano ha portato “una forte pioggia” da sud a nord della costa messicana accompagnata da “venti forti e forte inflazione”, spingendo i residenti delle aree vulnerabili a cercare rifugi temporanei.

Nel frattempo, la Marina ha chiuso i porti negli stati di Nayarit e Jalisco.

Le coste dell’Atlantico e del Pacifico del Messico sono colpite da uragani ogni anno, di solito tra maggio e novembre. Nell’ottobre 1997 più di 200 persone sono morte durante il passaggio di Paulina sulla costa del Pacifico.

READ  Il principale senatore democratico si oppone alla riforma elettorale di Biden

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.