L’attaccante del Campidoglio soffriva di malattie mentali

(Washington) Un funzionario degli Stati Uniti ha detto sabato all’Associated Press che l’uomo, che venerdì ha affrontato la polizia vicino al Campidoglio e ne ha ucciso uno prima che gli sparassero, soffriva di delirio, paranoia e aveva pensieri suicidi.


Michael Balsamo, Eric Tucker e Numan Merchant
Agenzia di stampa

Gli inquirenti ritengono sia stato un atto commesso da un giovane di pazzi.

Video che mostra l’autista che scende dall’auto distrutta con un coltello. Il capo della polizia del Campidoglio Yogananda Pitman ha detto che sta correndo verso la polizia. La polizia ha ucciso Noah Green, 25 anni. È morto in ospedale.

Foto su Twitter / AFP

Noah Green

Il funzionario, che non era autorizzato a parlare pubblicamente, ha detto che gli investigatori si stanno concentrando sempre più sullo stato mentale di Green per trovare un motivo per l’attacco. Ha detto che la famiglia di Green ha parlato loro dei suoi pensieri sempre più deliranti.

Nei post online, da quando sono stati cancellati, Green ha affermato di essere sotto il controllo del governo in termini di pensiero e sorveglianza. La persona si è descritta come un seguace della Nation of Islam e del suo fondatore, Louis Farrakhan. Ha parlato di attraversare un momento difficile in cui ha fatto affidamento sulla sua fede. Alcuni messaggi sono filmati dal gruppo SITE.

Questa è la seconda volta che un agente di polizia del Campidoglio muore in servizio dall’inizio dell’anno. Il 6 gennaio un agente è stato ucciso in una rivolta condotta dai sostenitori dell’ex presidente Donald Trump.

READ  Stati Uniti: un intruso che si imbarca su un aereo ufficiale in una base militare

Le autorità hanno eretto una recinzione gigante attorno al perimetro del Campidoglio. Hanno limitato il traffico lungo le strade più vicine all’edificio, ma hanno iniziato a prendere alcune misure di emergenza. Il dramma di venerdì potrebbe ritardare gradualmente la riapertura dell’edificio al pubblico.

“Sto semplicemente chiedendo al pubblico di continuare a mantenere nelle loro preghiere la polizia del Campidoglio degli Stati Uniti e le loro famiglie”, ha detto il maestro.io Pitman. È un momento molto difficile per la polizia del Campidoglio degli Stati Uniti dopo gli eventi del 6 gennaio accaduti qui. [vendredi]. »

La polizia ha identificato l’ufficiale assassinato come William “Bailey” Evans, un veterano di 18 anni che era un membro dell’unità di primo soccorso del dipartimento.

Il presidente Joe Biden ha dichiarato in una dichiarazione di aver espresso le sue condoglianze alla famiglia del signor Evans. La Casa Bianca ha ordinato di abbassare le bandiere.

Il dramma ha avuto luogo a un posto di blocco di sicurezza solitamente utilizzato da senatori e dipendenti durante la settimana, sebbene la maggior parte di loro sia lontana dall’edificio durante l’attuale pausa.

L’area è stata chiusa per ore venerdì. Sabato le forze della Guardia Nazionale hanno sorvegliato all’esterno dell’edificio.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *