La perdita mostra le immagini!




Mentre ne stiamo parlando ora, c’è un nuovo leak che mostra le immagini della scheda grafica Edizione per i fondatori di NVIDIA RTX 3090 Ti. Questo toglie il dubbio precedentemente menzionato da VideoCardz mettere in dubbio l’esistenza di questa carta. L’RTX 3090 Ti FE introdotto durante il CES sarà in vendita il 29 marzo. Tieni presente che sarà disponibile per la vendita solo tramite LDLC e per la scoperta Come acquistare con successo Founders Edition, sentiti libero di rileggere la nostra guida.

NVIDIA RTX 3090 Ti Founders Edition in immagini

Visivamente, per quanto ne sappiamo, il design non si sta evolvendo. In effetti, sembra identico all’RTX 3090 Founders Edition con una differenza vicino al connettore di alimentazione perché utilizza PCIe Gen5. Quest’ultimo sostituisce il socket Molex MicroFit 3.0 utilizzato solo sui modelli Founders. In effetti, le schede dedicate hanno continuato a utilizzare le classiche porte PCIe. MicroFit 3.0 può fornire fino a 300 watt di potenza rispetto ai 600 watt del nuovo connettore. Un’evoluzione necessaria perché il TDP sviluppa fino a 450 watt invece di 350 watt (75 watt possono essere forniti dallo slot PCIe). Buone notizie, come abbiamo visto Anche le schede personalizzate utilizzano questo nuovo connettore Diventerà così un nuovo standard. Anche i produttori di alimentatori stanno iniziando a offrire i propri blocchi originariamente dotati di un connettore 12VHPWR per evitare di utilizzare un adattatore PCI Gen5 a 3 * 8 pin.

È chiaro che alcune schede RTX 3090 Ti dedicate avranno TDP più elevati come è attualmente il caso tra 3090 Foundation e Dedicated. Pertanto, possiamo aspettarci che le schede con TDP di 480 Watt (come l’MSI RTX 3090 Ti SUPRIM X) consumino più di 500 Watt. Ricordo solo che l’abbiamo appena visto Le voci parlano di un aumento delle prestazioni del 5-10% sull’RTX 3090.

READ  Relazione segreta con Assassin's Creed




You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.