La Juventus si scusa dopo aver pubblicato un post razzista sulla pagina Twitter della squadra femminile. – Notizie Marsiglia

La Juventus si è scusata per un’immagine apparsa sulla sua pagina Twitter femminile (Foto:.)

La Juventus si è scusata dopo aver condiviso un tweet che mostra un giocatore che fa un gesto razzista sulla pagina Twitter ufficiale della squadra femminile stasera.

Il post, che è stato poi cancellato, conteneva una foto di un membro del team che si metteva un cono di allenamento sulla testa mentre allungava aggressivamente gli occhi.

Non sorprende che la foto sia stata accolta con un contraccolpo prima di essere rapidamente ritirata e al suo posto sono state caricate brevi scuse.

Ci sono chiamate per rimuovere il responsabile della posizione dalla sua posizione.

Il post è stato poi cancellato dal feed della Juventus (Immagine: Twitter)

“Siamo sinceramente dispiaciuti che il nostro tweet, che non era destinato a causare polemiche o connotazioni razziste, possa aver offeso qualcuno”, si legge nel tweet di follow-up della Juventus.

“La Juventus è sempre stata contro il razzismo e la discriminazione. #DifferencesMakeTheDifference”.

La Juventus Women’s Club è stata incoronata campionessa dopo aver dominato la Serie A italiana la scorsa stagione, finendo con 15 punti di vantaggio sulla rivale più vicina, il Milan.

Il Torino ha vinto tutte e 22 le partite di Serie A, segnando 75 gol e subendo appena dieci gol nel corso della stagione.

Nel 2017, Ezequiel Lavezzi – ex Napoli e Paris Saint-Germain – è stato ampiamente condannato dopo che sono emerse foto che lo mostrano fare una mossa simile quando ha completato il suo trasferimento al club dell’Hebei China Fortune nella Super League cinese.

READ  Un nuovo ristorante italiano ha aperto a Montreal ed è il paradiso di Instagram

L’ex nazionale argentino si è poi scusato per il servizio fotografico e ha detto che non aveva mai avuto intenzione di offendere.

“Su richiesta della Super League cinese, abbiamo scattato le foto ufficiali della stagione”, ha detto.

“Il fotografo ufficiale ci ha dato le istruzioni e io stavo cercando di fare delle foto divertenti facendo dei volti, che poi sarebbero stati usati per l’intrattenimento.

Altro: calcio

“Non avevo intenzione di insultare il popolo cinese né l’ho fatto con cattive intenzioni.

“Mi scuso sinceramente se questa foto ha offeso il pubblico e i fan cinesi. Starò più attento in futuro.


ALTRO: Il Barcellona conferma che Lionel Messi lascerà quest’estate dopo aver rifiutato il suo nuovo contratto


ALTRO: Jack Grealish scrive una lettera commovente ai fan dell’Aston Villa dopo aver completato il suo trasferimento al Manchester City

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *