La Corea del Nord lancia un nuovo missile balistico

L’esercito sudcoreano ha annunciato mercoledì che la Corea del Nord ha lanciato un “missile balistico non identificato”, pochi giorni dopo il suo ultimo test, e prima della visita del vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris in Corea del Sud.

“La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico non identificato nel Mare dell’Est”, ha affermato in una nota il capo di stato maggiore congiunto di Seoul, riferendosi alle acque conosciute come Mar del Giappone.

La Guardia costiera giapponese ha anche confermato la possibilità di un lancio di missili balistici, citando le informazioni del Ministero della Difesa a Tokyo e dicendo alle navi di prestare attenzione.

Questo lancio fa parte di una serie senza precedenti di test sulle armi che Pyongyang ha condotto quest’anno.

L’agenzia di intelligence di Seoul ha avvertito che Pyongyang si prepara a condurre un altro test nucleare.

Il parlamentare Yoo Sang-bum ha detto ai giornalisti dopo una riunione dei servizi segreti a Seoul che la Corea del Nord ha completato un “terzo tunnel nel suo sito nucleare di Punggye-ri”.

Il vicepresidente americano Kamala Harris dovrebbe arrivare giovedì a Seoul per una breve visita nella zona demilitarizzata tra le due Coree.

Questa settimana, la USS Ronald Reagan a propulsione nucleare ha condotto esercitazioni congiunte con la Marina sudcoreana nelle acque della penisola.

Washington è il principale alleato per la sicurezza di Seoul e circa 28.500 soldati statunitensi sono di stanza in Corea del Sud.

I due paesi hanno tenuto a lungo esercitazioni congiunte, che sostengono essere puramente difensive, ma che la Corea del Nord considera prove per l’invasione.

READ  Sei personnes d'une même famille assassinées au Mexique

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.