Joe Biden avverte la Russia di non “avanzare di un centimetro nel territorio della NATO”

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato sabato a Varsavia che il suo omologo russo Vladimir Putin non dovrebbe rimanere al potere dopo aver lanciato l’invasione dell’Ucraina.

• Leggi anche: [EN DIRECT] 31E il Giornata della guerra in Ucraina: ecco l’aggiornamento

• Leggi anche: Joe Biden chiama Vladimir Putin un “macellaio”

“Per l’amor di Dio, quest’uomo non può rimanere al potere”, ha detto Biden, durante un discorso al Castello Reale di Varsavia, con un tono particolarmente duro nei confronti del presidente russo Vladimir Putin.

Parlando direttamente ai russi, ha insistito sul fatto che non era il popolo russo a essere visto dal nemico.

“Lasciami dire questo”, disse, “se mi sentirai: tu, il popolo russo, non sei nostro nemico”.

“Mi rifiuto di credere che accolga favorevolmente l’uccisione di bambini e nonni innocenti o accetti che ospedali, scuole e reparti di maternità siano bombardati da missili e bombe russe”.

Questa guerra non fa per te, popolo russo. Putin può e deve porre fine a questa guerra”, ha attaccato ancora il presidente degli Stati Uniti.

Ma allo stesso tempo sentiva che il conflitto non sarebbe finito presto.

La battaglia “tra democrazia e autoritarismo” “non sarà vinta in pochi giorni o pochi mesi. Dobbiamo armarci per una lunga battaglia”, ha avvertito, prima di rassicurare gli ucraini: “Siamo dalla vostra parte”.

Ha anche ribadito che gli Stati Uniti non volevano entrare in conflitto con le forze russe che hanno invaso l’Ucraina, ma ha lanciato un forte avvertimento a Mosca: “Non pensare nemmeno ad avanzare di un centimetro nella Nato”.

“Questa guerra è davvero un fallimento strategico per la Russia”, ha aggiunto Biden, che è stato elogiato dalle quasi 1.000 persone che hanno assistito al suo discorso davanti al Castello Reale di Varsavia, ed è subito partito per l’aeroporto, quando è stato costretto a ritorno a Washington di notte.

READ  Cerca nel sito web di Trump | Il giudice di New York nomina un esperto sui documenti sequestrati

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.