Italia: Ibrahimovic “molto vicino” per allungare al Milan

Zlatan Ibrahimovic, che compirà 40 anni il prossimo ottobre, è “molto vicino” a prolungare la sua avventura con il Milan, ha annunciato sabato il direttore tecnico rossonero Paolo Maldini. “Mancano solo piccoli dettagli, siamo molto vicini all’estensione“, ha stimato l’ex difensore della nazionale, interrogato su Sky prima del match di Parma di sabato contando per la 30esima giornata di Serie A.

“Ibra”, capocannoniere rossonero in questa stagione con 15 gol in 16 partite di campionato, è tornato al Milan nel gennaio 2020. Nonostante abbia saltato molte partite per infortuni, è stato uno dei grandi artefici del recupero del club lombardo, campione dell’inverno lo scorso gennaio e ancora in corsa per riconquistare la Champions League (2 °).

Un campionato

“Ibra” vede il rosso ma il Milan sfiora il C1 con il dito

2 ORE FA

È sotto contratto fino alla fine della stagione in corso e si parla di una proroga di una stagione fino a giugno 2022. Nonostante i suoi quasi 40 anni, Zlatan Ibrahimovic ha mostrato un appetito senza limiti dal suo ritorno in Lombardia e ha persino trovato la selezione svedese al fine marzo, quasi cinque anni dopo il suo addio, e sarà una delle punte di diamante dell’Euro (11 giugno-11 luglio).

Meno avanzata invece la trattativa per il prolungamento del portiere della nazionale italiana Gianluigi Donnarumma, anche lui allo scadere del suo contratto a giugno, ha ammesso Maldini sottolineando che per “chiudere un affare, ci vogliono due“.

Gianluigi Donnarumma giocatore del Milan, durante la partita del campionato italiano di calcio di Serie A tra Benevento vs Milan risultato finale 0-2, partita giocata allo stadio Ciro Vigorito di Bevento

Credito: Getty Images

Calcio

Calciatore, cintura nera e ora attore: Zlatan nel prossimo Asterix

04/08/2021 alle 10:01

Un campionato

Il Milan salva mobili ma perde due punti preziosi dietro l’Inter

04/03/2021 alle 12:31

READ  Giro d'Italia - Androni-Sidermec invia una lettera aperta all'UCI

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *