Impollinatori in Quebec: elevata mortalità delle api

Impollinatori in Quebec: elevata mortalità delle api

Il vicepresidente dell’Associazione degli apicoltori e degli apicoltori del Quebec ha avvertito che il tasso di mortalità degli alveari nella provincia potrebbe raggiungere quest’anno il 40%, ricordando l’importanza delle api nella produzione alimentare.

Le api svolgono un ruolo essenziale nell’impollinazione di varie colture in Quebec. “Stiamo parlando, tra gli altri, di mirtilli e mirtilli rossi, la cui produzione dipende per il 90% dall’impollinazione da parte degli impollinatori, in particolare delle api mellifere”, ha spiegato Maggie Lamothe Boudreau, vicepresidente di Apiculteurs et apicultrices del Quebec. In un’intervista a LCN.

Per lei la Giornata mondiale delle api, che si celebra ogni anno il 20 maggio, è un’occasione per mettere in luce tutte le principali problematiche legate alle api, “perché senza di loro tutto ciò che è nel nostro piatto non esisterebbe”. “.

Alto tasso di mortalità in Quebec

Secondo MIO Lamothe Boudreau, il 2024 è il secondo anno degli ultimi tre “in cui abbiamo il maggior numero di perdite” in Quebec.

“Stimiamo che quest’anno ci sia circa il 35-40% delle morti di alveari in Quebec”, ha osservato, spiegando che nel 2022, “il 50% degli alveari nella provincia morirà”.

Tre sono i fattori principali che spiegano l’alto tasso di mortalità negli alveari: la Varroa, un parassita che attacca le api, il cambiamento climatico che influisce sulla durata delle stagioni e consente una maggiore riproduzione della Varroa, e infine i pesticidi che colpiscono il sistema immunitario e fegato delle api. Api.

Maggie Lamotte Boudreau ha confermato che tutte le regioni del Quebec sono colpite dall’alto tasso di mortalità dovuta agli alveari.

Quest’ultimo ci ricorda anche l’importanza di non falciare l’erba e di lasciare lì i denti di leone.

READ  Migliaia di salmoni sono sopravvissuti a un incidente mentre si gettavano nel fiume

“Il dente di leone è portavoce della biodiversità del Quebec.”

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *