Il Venezia costretto a giocare con una maglia senza stemma in Coppa Italia / Italia / Venezia Football Club / SOFOOT.com

Le regole prima di tutto.

Il Venezia ha giocato domenica l’andata della Coppa Italia contro il Frosinone. Il Arancio e verde finisce per vincere ai rigori (1-1 al termine di due tempi supplementari, 8-7 su TAB), ma è soprattutto la loro casacca a far parlare di sé. Gli uomini di Paolo Zanetti, infatti, dovevano vestire una maglia senza blasone.

Il motivo sta nel regolamento della coppa: non possono esserci due loghi su una maglia. Ciò significherebbe che la FIGC considera la “Venezia” al posto del main sponsor e il leone a livello del cuore come due loghi a sé stanti.

Niente stemma su una maglia: questo potrebbe dare spunti ai vertici della Stella Rossa.
LONTANO

READ  In Italia l'isola di Procida è stata appena eletta Capitale Italiana della Cultura 2022

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *