Il Pentagono ha detto che Pechino ha rifiutato di incontrare il Segretario alla Difesa Usa

Il Pentagono ha detto che Pechino ha rifiutato di incontrare il Segretario alla Difesa Usa

Il Pentagono ha detto lunedì che Pechino ha rifiutato un invito degli Stati Uniti per un incontro questa settimana a Singapore tra il segretario alla Difesa Lloyd Austin e il suo omologo cinese Li Shangfu, deplorando la situazione “inquietante”.

“La Cina ha notificato agli Stati Uniti di aver rifiutato il nostro invito all’inizio di maggio per il segretario Austin a incontrare il ministro della Difesa nazionale Li Changfu questa settimana a Singapore”, ha detto in una nota il portavoce del Pentagono Pat Ryder.

“La preoccupante riluttanza della Repubblica popolare cinese a impegnarsi in discussioni significative tra i due eserciti non diminuirà il nostro impegno nel cercare di aprire linee di comunicazione con l’esercito cinese”, ha aggiunto il portavoce.

In risposta a una domanda su questo invito, il ministero degli Esteri cinese non ha confermato il suo rifiuto.

“Gli Stati Uniti sanno chiaramente perché ci sono difficoltà nella comunicazione militare tra Cina e Stati Uniti”, ha detto martedì la portavoce Mao Ning in una normale conferenza stampa.

“Gli Stati Uniti dovrebbero rispettare sinceramente la sovranità, la sicurezza e gli interessi della Cina, correggere prontamente le sue azioni scorrette, mostrare sincerità e creare un’atmosfera e condizioni favorevoli per il dialogo militare tra Cina, Cina e Stati Uniti”, ha aggiunto.

Lloyd Austin dovrebbe recarsi a Singapore questa settimana per partecipare al dialogo Shangri-La sulla difesa e la sicurezza nella regione Asia-Pacifico. Durante la precedente edizione, nel giugno 2022, ha incontrato il predecessore di Li Changfu, Wei Fenghe.

L’amministrazione statunitense ha imposto sanzioni all’attuale ministro della Difesa cinese nel 2018 per il suo acquisto di armi russe, ma il Pentagono afferma che ciò non impedisce al ministro della Difesa statunitense di condurre scambi ufficiali con lui.

READ  1730 Soldati ucraini si sono arresi da Azovstal da lunedì

Entro la fine del 2022, le tensioni tra Pechino e Washington si intensificano su Taiwan e un pallone spia cinese sarebbe stato abbattuto da un aereo americano mentre sorvolava gli Stati Uniti.

Da allora l’amministrazione statunitense ha cercato di rafforzare alleanze e partenariati in Asia per contrastare le azioni sempre più assertive di Pechino nella regione, anche se le due fazioni hanno talvolta giocato anche alla pacificazione.

Il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan ha incontrato il ministro degli Esteri cinese Wang Yi a Vienna a maggio. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha recentemente indicato che i rapporti tra Washington e Pechino dovrebbero allentarsi “molto presto”.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *